Chiunque abbia vissuto l’epoca di Internet a cavallo tra la connessione 56K e le prime ADSL avrà sicuramente speso almeno una volta del tempo a giocare ai popolarissimi giochi in Flash online.

Prima della diffusione capillare dei computer da gioco c’era infatti una grande fetta di internet che si divertiva a sfogliare cataloghi interi di giochi da siti popolari come Miniclip o SiteUnderground per divertirsi con uno dei migliaia di giochi in Flash Player allora disponibili.

Come saprete Flash Player è oramai arrivato al suo capolinea, rimpiazzato da tecnologie molto più efficienti e sicure come HTML5 e con esso stanno per finire del dimenticatoio centinaia di migliaia di giochi che finiranno nell’oblio, dimenticati da tutti.

Nel 2017 infatti Adobe aveva annunciato che avrebbe smesso di supportare ufficialmente tutte le versioni di Flash da fine 2020 e nel corso degli ultimi 3 anni l’azienda ha lavorato a contatto con brand come Apple, Facebook, Microfot e Google che utilizzavano tutti pezzi di Flash per rendere la transizione alle nuove tecnologie più semplice possibile.

Eppure sembra che qualcuno voglia dare un’ultima chance a questi grandi titoli che ci hanno fatto divertire per ore e ore anche con piccole gemme videoludiche, infatti Flashpoint  ha deciso di raccogliere in un pacchetto da ben 290GB più di 36.000 giochi in flash, emulati per poter funzionare su PC senza alcun problema.

Dietro a questi minigiochi si nasconde infatti un pezzo di storia di internet che ora sarà scaricabile gratuitamente da tutti a patto che i 290GB non vi spaventino.

Download gratuito di 36.000 giochi in Flash

Ovviamente non tutti questi giochi sono degni di nota, eppure se avete giocato almeno una volta ad un gioco in Flash saprete anche bene di quanti titoli interessanti sono stati rilasciati e potrete così conservare un pezzo di storia di internet sul vostro hard disk.

I curatori di questo progetto rimuoveranno i titoli dalla collezione nel caso i proprietari dei singoli copyright ne facciano richiesta, ma è una cosa altamente improbabile. Molti dei giochi potrebbero sembrare ad oggi degli strani minigame, ma all’epoca erano una grande fetta dei videogiochi che tutti noi giocavamo.

Se siete pronti per il download e per rivivere un pezzo di storia allora potete andare sul sito dello di Blumaxima e scaricare i 290GB di giochi.

Buon divertimento!

Co-fondatore e amministratore di Techzilla. Adora le nuove tecnologie e si occupa principalmente dell'amministrazione, del settore marketing e dell'aspetto grafico del sito.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.