La famiglia di smartphone di fascia media Marathon della cinese Gionee è conosciuta soprattutto per la grande autonomia che la contraddistingue, merito dell’impiego di batterie di grandi dimensioni, che però ovviamente incidono negativamente su peso e spessore del device.

Ora l’azienda sta per presentare il Gionee Marthon M4, erede dell’attuale M3 che, secondo le ultime indiscrezioni, dovrebbe racchiudere al suo interno addirittura una batteria da 5000 mAh, in grado di regalare ben 65 ore di autonomia in conversazione e addirittura 463 in standby, vale a dire 19 giorni di accensione ininterrotta, ovviamente senza utilizzarlo mai.

gionee marathon m4

Di questo straordinario smartphone si conoscono però solo pochi altri dettagli, tutti tra l’altro da verificare. Le indiscrezioni comunque parlano di un display con diagonale di 5 pollici e risoluzione di 1280 x 720 pixel, di 1.5 GB di RAM e di due fotocamere, una frontale da 5 Mpixel e una posteriore da 8 Mpixel. Da non dimenticare infine che il Gionee Marathon M4 supporterà anche le reti 4G-LTE.

Una recente immagine teaser inoltre ce lo mostra dal vivo per la prima volta. La scocca ha un design elegante ed attuale, con le cornici laterali del display ridotte al minimo e misure che, tutto sommato, non sembrano eccessive, soprattutto per quanto riguarda lo spessore. L’impiego della lega di alluminio per la scocca inoltre rende lo smartphone elegante e gli conferisce un aspetto tutt’altro che economico.

Ora non resta che attendere il lancio per scoprire prezzo e Paesi in cui sarà commercializzato il Gionee Marathon M4.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: