Google da oggi, dà agli utenti la possibile di decidere cosa fare in caso di lungo tempo di inattività del proprio account gmail. Il colosso del web ha creato uno strumento chiamato Inactive Account Manager, che ha lo scopo di dare la possibilità di scegliere ciò che accade al vostro account dopo la vostra dipartita, o semplicemente dopo un periodo di inattività prefissato.

Dopo aver impostato il periodo di inattività massimo (che va da 3 mesi a 1 anno), lo strumento chiederà di segnalare fino a 10 amici fidati o familiari che riceveranno una notifica della tua inattività. Inoltre si potrà decidere di condividere dati specifici con ognuno di essi.

Se invece semplicemente dimenticate di accedere all’account Google per un tempo molto elevato, il sistema avviserà che l’account sta per scadere, dunque sarà utile anche per evitare cancellazioni involontarie dell’account.

Se lo si desidera si può anche chiedere a Google di cancellare l’account una volta che sono state completate delle azioni richieste. Ad esempio si può chiedere di cancellare tutti dati associati ai prodotti Google, questo include i dati condivisi pubblicamente, come i video di YouTube, i post Google+ o blog su Blogger.

È possibile impostare il vostro Inactive Account Manager di Google cliccando qui.

Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: