L’arrivo di google+ nel mondo dei social network ha riscosso un grande scalpore sia tra i diretti concorrenti, facebook e twitter, sia tra il popolo di internet che con sempre più curiosità si sta avvicinando a conoscere il nuovo network di Google. Nonostante i 3 principali social network del nostro paese ( Facebook, Twitter e Google+) abbiano ognuno dei punti forti e delle lacune non ancora colmate, la guerra dei servizi sociali è più accesa che mai.

Molti utenti utilizzano contemporaneamente più di un social network durante la giornata e a volte può essere macchinoso e dispendioso di tempo controllare il proprio profilo su ogni social netowrk. Quello che vi vogliamo presentare oggi è un plugin per Firefox e Google Chrome ( o qualsiasi browser basato sul motore chromium come ad esempio RockMelt) che permette di integrare Facebook e Twitter all’interno di Google+. Il suo nome? Gooce+!

1. Gooce o Gooce+?

Il plugin Gooce è stato sviluppato dal team di cmipservice, che offre il plugin in ben due gusti! La versione denominata Gooce permette di integrare solo Facebook dentro Google+, mentre Gooce+ permette l’integrazione anche di twitter. La scelta sta dunque a voi, in base alle vostre esigenze: i due plugin si differenziano infatti solo per l’integrazione di Twitter o meno. In questo articolo useremo Gooce+ per illustrarvi il suo funzionamento.

2. Installazione

Gooce+ è stato approvato dal Chrome Market, rendendo il plugin affidabile e più facilmente reperibile. Per prima cosa dobbiamo recarci al chrome market ed eseguire il download di Gooce+ ( o gooce se non ci interessa twitter ) che è possibile scaricare a questo link. Una volta installato verrà aperta una pagina di ringraziamento del team con eventuale modulo per i feedback.  L’unica conferma che il plugin è stato correttamente installato ed è attivo è la presenza nella barra degli strumenti della piccola ape colorata, logo di Gooce+.

Una volta installato in alto a destra apparirà il logo dell’ape

 3. Collegare Facebook e Twitter con Gooce+

Tuto quello che dovremo fare ora è collegarci a Google Plus, gooce+ farà il resto! Una volta entrati noteremo subito qualche piccolo cambiamento all’interfaccia. vicino al logo di Google+ c’è la nostra inseparabile apetta che ci conferma che il plugin è in funzione e cosa ancora più importante vedremo comparire 2 nuovi pulsanti sulla barra in alto, a destra di quello per i giochi.

I due pulsanti aggiunti da gooce+

Andiamo ora a cliccare il pulsante di Facebook e ci verrà richiesto di fare il login tramite le Api di Facebook per collegare Gooce+ a Facebook in modo da poter trasmettere lo streaming di notizie da Facebook a Google+. Clicca quindi su Sign-in e accedi con le tue credenziali del profilo Facebook. A questo punto prendi visione dei permessi richiesti da gooce e se sei d’accordo autorizza l’applicazione cliccando su consenti… et Voilà! in pochi secondi riceveremo le notizie di Facebook direttamente dentro Google Plus. La procedura è esattamente la stessa per collegare Twitter, ovviamente bisognerà cliccare sul pulsante corrispondente per lo streaming di notizie da Twitter.

4. Utilizzo di Gooce+ e limitazioni

Una volta collegati Facebook e Twitter non sarà più necessario rieseguire ogni volta la procedura, quindi sarà molto facile e immediato accedere ai contenuti di Facebook e Twitter.

Dal pulsante di Facebook è infatti possibile vedere tutte le notizie postate sul social Network di Zuckerberk e interagire con esse mettendo mi piace, condividendo la notizia e commentandola direttamente su Facebook. L’integrazione introduce un frame all’interno della pagina, creando una nuova barra per lo scroll: in alcuni casi lo scroll di due barre ( quella di Google+ e quella di Facebook ) potrebbe risultare un poco fastidiosa e poco agevole: fate attenzione!

Per quanto riguarda Twitter l’integrazione è invece limitata alla sola lettura, probabilmente a causa delle limitazione della API di Twitter. Dallo streaming di Twitter sarà infatti possibile solamente leggere i nuovi tweet degli amici, senza poter interagire con essi. Anche qui attenzione al doppio scroll!

L’integrazione di Twitter in Google+

5. Conclusioni

Per integrare i principali Social Network in un’unica pagina Gooce+ al momento ci sembra la soluzione migliore. Interfaccia pulita e integrata perfettamente in Google+. In questa guida abbiamo cercato di chiarire ogni aspetto dall’installazione all’utilizzo. L’unico contro riscontrato è probabilmente il doppio scroll stile frame che si viene a creare nell’integrazione Facebook che a volte può essere fastidioso. Ma oltre a questo piccolo “problema” possiamo dire di aver promosso Gooce+ a pieni voti e vi consigliamo di provarlo se avete anche voi necessità di raggruppare tutte le vostre notizie in un solo social network. E voi lo avete già provato? diteci cosa ne pensate nei commenti!

Homepage plugin Gooce+

httpv://www.youtube.com/watch?v=XuWYIBw3enc

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome