Prima o poi è capitato ad ognuno di noi di aver inavvertitamente cliccato su un banner pubblicitario integrato in qualche gioco o applicazione per Android. Google così ha deciso di porre fine a ciò ed ha aggiunto un pulsante per confermare la volontà di aprire l’annuncio.

Secondo degli studi, effettuati proprio da Google, la maggioranza dei “tap” sugli annunci si verifica sul bordo esterno dello stesso; a conferma di un tap involontario avvenuto per aver cercato magari di cliccare su un elemento vicino o per aver cercato di scorrere la pagina.

La nuova funzione introdotta da Google in breve consente di visualizzare un avviso che ci chiederà di cliccare una seconda volta per aprire l’annuncio pubblicitario (come è possibile vedere nella seguente immagine); premendo dunque due volte si potrà visualizzare la relativa pagina web.

Per Google l’integrazione di questa funzionalità tutta nuova “è un importante passo avanti di cui ne beneficeranno gli utenti, inserzionisti, editori e l’intero ecosistema mobile in generale”. Gli sviluppatori invece non l’avranno presa molto bene, visto che non potranno più guadagnare da quei tap erronei.

 via
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: