Google ha svelato i primi smartphone che utilizzeranno la piattaforma Android One ( qui maggiori info, uno standard progettato per aiutare a produrre smartphone a prezzi accessibili destinati ai mercati emergenti. L’iniziativa prende il via in India, dove Micromax, Spice, e Karbonn sono i primi 3 telefoni della famiglia Android One.

Ecco le caratteristiche tecniche di questi 3 nuovi smartphone:

  • Schermo da 4,5 pollici
  • 1GB di RAM
  • Processorw quad-core a 1,3 GHz
  • Slot dual-SIM
  • MicroSD per archiviazione espandibile
  • Radio FM
  • Android Stock (senza personalizzazioni del produttore)

Il prezzo di commercializzazione di questi primi modelli è di sole 6399 rupie (vale a dire poco più di 80€ ).

karbonn Android One
Il Karbonn del programma Android One

Questi telefoni avranno installata una versione stock di Android, senza personalizzazioni del produttore, e Google saràin grado di aggiornare il software direttamente. Questo dovrebbe evitare la situazione creatasi agli albori di Android, quando i telefoni più economici restavano bloccati alle prime versioni di Android, senza alcuna speranza di un aggiornamento.

L‘India è il secondo più grande mercato mobile del mondo, ma non ha ancora raggiunto una forte penetrazione degli smartphone. Si tratta dunque di una grande opportunità di crescita per colossi del calibro di Google e Microsoft, che ha già raggiunto un certo successo in alcune parti del mondo, con i suoi Lumia a basso costo.

Dopo l’ India, il programma Android One si farà strada verso i paesi del sud-est asiatico, tra cui l’Indonesia e le Filippine.

Via Source

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: