Come i rumours ci avevano anticipato Google ha annunciato la nuova Android TV. Non si tratta di una piattaforma completamente nuova ma un pesante aggiornamento a quella che era la versione di Android per i televisori di Google. Ovviamente il tutto si basa sulla nuova versione di Android L.

Android TV  funzionerà sia sulle nuove TV che su dispositivi come i set-top box in maniera simile alla Apple TV e Roku con una particolare attenzione all’esperienza di gaming.  Android TV è molto più elegante del precedente e più in linea con le offerte della concorrenza.

Android TV (6)

L’intrattenimento è al centro di tutto, con i contenuti del Google Play Store che letteralmente fluttueranno sullo schermo. Ma non solo perché sono integrati anche servizi come Netflix e Hulu, Anche in questo caso la ricerca ha sotto il motore di Google Now con una profondamente integrata ricerca vocale. In più la piattaforma si potrà controllare non solo tramite gli smartphone ma anche con i dispositivi Android Wear.

Come già anticipato, con la nuova Android TV i giochi avranno una parte centrale dell’esperienza. Come la Fire TV, avrete in bundle un controller e il supporto a Google Play Games permetterà il gaming multiplayer online e il supporto agli achievements. Tra i partener della nuova Android TV ci sono Sony e Sharp per i televisori e Razer per i set-top box.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: