Sta incuriosendo gli addetti ai lavori un interessante prototipo scovato pochi giorni fa nei domini web dell’USPTO (United States Patent and Trademark Office). A siglare questo nuovo brevetto è Google. Il prodotto descritto non è altro che una cornice digitale: un prodotto già in commercio che non fa altro che riprodurre su di un piccolo schermo una serie di immagini e video provenienti da una fonte di memoria (per esempio, una pennina USB o un Hard Disk esterno).

Fin qui nulla di nuovo se non fosse che il prodotto brevettato da Google permetterebbe di gestire la visione di immagini in modalità wireless quindi dando la possibilità anche agli utilizzatori di smartphone e tablet di poter inviare i propri file per proiettarli nello schermo della cornice digitale. Il tutto senza la necessità di usare cavi ed adattatori.

Ma non è tutto. Sembra infatti che questo dispositivo pare sarà in grande anche di gestire le chiamate in entrata e in uscita attraverso una sorta di rubrica visualizzata a mò di gallery fotografica. Ogni contatto avrà una sua immagini (non sappiamo se saranno delle immagini messe di defeault o sarà obbligatorio utilizzare delle foto reali) e grazie a queste sarà possibile scegliere il contatto telefonico da chiamare.

In definitiva, un gadget dalla doppia funzione che però non ha ancora trovato riscontri e dichiarazioni ufficiali da parte dello staff di Google. Come molto spesso accade, molti prodotti vengono brevettati e mai più commercializzati. Sarà anche questo il caso?

Il brevetto della cornice digitale di Google

Patent_Images

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: