La sfida fra Facebook e l’eterno secondo Google+ continua senza esclusione di colpi. Se Facebook ha annunciato solo sette giorni fa che avrebbe rivoluzionato il layout delle pagine profilo utente con data d’attuazione quella di domani, Google+ gioca d’anticipo ed effettua anche lui modifiche alle pagine profilo ma un giorno prima, ovvero oggi 6 marzo.

Modifiche un po’ stupide ma pur sempre da citare. In primo luogo è stata aggiornata l’immagine di copertina che diventa più grande e vistosa: raggiungendo così una grandezza di massima di 2120 x 1192 pixel. Questo eliminerà il fastidioso problema di ritagliare le foto che prima venivano visualizzate come dei rettangoli lunghi e stretti.

Novità anche nella catalogazione del materiale caricato e delle informazioni profilo che adesso sembrano sicuramente più ordinate e facili da consultare. Le schede “Impostazioni”, “Post”, “Foto”, “Video” e “+1” adesso saranno sempre visibili nella parte alta dello schermo e seguiranno la navigazione della pagina. Altra novità è l’aggiunta di una scheda relativa al nuovo servizio Google Local che renderà più facile utilizzo del servizio stesso, fatto di geolocalizzazioni e recensioni dei vari luoghi pubblici.

Queste novità sono state applicate sin da ora su Google+. Qui sotto, qualche foto er meglio comprende l’aggiornamento di layout e i vari punti citati in questo articolo.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: