Vi informiamo che a partire dal 9 agosto Google Latitude non rientrerà più tra le funzionalità di Google Maps. Sapendo che molti di voi trovano utile visualizzare la posizione di amici e familiari su una mappa (per assicurarsi ad esempio che il viaggio di un familiare è andato a buon fine) e visto che la condivisione della propria posizione è qualcosa che tipicamente avviene tra persone molte legate tra loro, abbiamo integrato delle funzioni di localizzazione in Google+ per Android.

Questo è il messaggio che campeggia nel comunicato ufficiale che Google ha diramato nelle scorse ore assieme all’annuncio della nuova versione dell’applicazione di Google Maps. Altro grande eliminato dalle “pulizie di primavera” di qualche articolo fa, benché come servizio non sia stato totalmente abbandonato dagli utenti; anzi pare resce tutt’oggi a raccimolare un discreto numero di utilizzatori.

Lanciato in Rete nel febbraio del 2009, Google Latitude va in pensione con quattro anni di carriera alle spalle. pare ovviamente la scelta di Google di puntare, ancora una volta, allo sdoganamento del loro social network Google+ che tante piccoli soddisfazioni sta facendo ricevere ai responsabili della nota società americana.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: