Google è frenetica nel rilascio di aggiornamenti per le proprie applicazioni. E’ il turno di Google Maps; dopo infatti un periodo di test, è pronta a debuttare una nuova interfaccia di Maps, caratterizzata dalla presenza di una barra inferiore che integra alcune opzioni per la visualizzazione di luoghi, guide e dettagli del trasporto pubblico.

Google Maps – Le informazioni a portata di dito

Per accedere alle molteplici funzioni della nota app di Google, non occorrerà più compiere swype laterali e cliccare la barra posta in alto, bensì basterà cliccare la nuova barra posta nella parte bassa del display, in modo da accedere a tre schede:

  • Guida: permette di trovare gli indirizzi di casa e lavoro, calcolare in tempo reale la durata di un percorso verso casa ed avere informazioni sul traffico.
  • Luoghi: consente di trovare dettagli ed informazioni su dove mangiare, effettuando una ricerca anche in base alla posizione corrente e ricercare punti di interesse specifici.
  • Transito: permette di trovare informazioni sui mezzi pubblici necessari a raggiungere la propria destinazione.

Di certo la nuova posizione della barra dà la possibilità di cercare una destinazione, un punto di interesse con maggiore semplicità ed immediatezza. La diagonale dei display degli smartphone è aumentata in maniera considerevole negli ultimi anni e spesso risulta scomodo raggiungere le barre di ricerca nella parte alta del display. La nuova soluzione adottata da Google strizza l’occhio alla barra di ricerca di Edge su Windows 10 Mobile, ad esempio: la casa di Redmond, intelligentemente, ha da tempo studiato la posizione di ricerca e finalmente qualcuno l’ha copiata sapientemente.

L’aggiornamento arriverà molto presto. Non si conoscono dettagli se arriverà tramite un update dell’app sul Play Store o tramite server.

Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: