Da quando Motorola è stata acquistata da Google in molti han sempre ipotizzato che presto o tardi sarebbe arrivato un nuovo dispositivo della famiglia Nexus prodotto dalla casa alata. I rumors sono andati avanti e mai del tutto smentiti da Google, infatti Larry Page in una delle sue ultime intervista ha fatto capire che non è del tutto vero che qualcosa non si muove nel background.

Alcuni rumors prevedono l’uscita di un prodotto, nato dalla sinergia di queste due società, nel 2013 e come riporta anche il Wall Street Journal, Google e Motorola sono impegnate nel progetto “X Phone”, quindi un fantomatico telefono X che dovrebbe essere mostrato insieme ad un tablet X sempre frutto delle due aziende americane.

Il design sarà il punto forte di questi due prodotti, ma sarà del tutto diverso da quello che abbiamo visto con la linea Razr di Motorola e dal design degli smartphone visti fino ad ora. L’uomo che si occuperà della dirigenza di questo importante progetto è Lion Ron, product manager in Google, e stando a quanto dichiarato lo smartphone arriverà sul mercato in tempi più brevi mentre il tablet con un pò di ritardo.

Ovviamente è anche possibile che si tratti di un telefono tutto made in Motorola e che Google abbia solo deciso di aiutare l’azienda acquisita con gli aggiornamenti di Android, ma l’impiego di un uomo importante in Google ci fa avvalorare di più la prima ipotesi.

Il 2013 è ormai alle porte è il Google I/O è fissato per il 15-17 maggio 2013. Sicuramente Google ci farà restare col fiato sospeso fino all’ultimo!

VIA

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: