Il nuovo Google Pixel 2 XL costa tanto, così tanto che ha senso paragonarlo con un altro smartphone dal prezzo folle: iPhone X. La sfida non è aperta solo dal punto prezzo, questi sono due smartphone in possesso delle migliori tecnologie sul mercato. La sfida di sempre, Google vs Apple, Pixel 2 XL vs iPhone X.

Pixel 2 XL vs iPhone X Scheda tecnica

Apple non rilascia una scheda tecnica completa, non si hanno dati ufficiali sulla RAM (3 GB?) e sulla capacità della batteria (Apple dichiara che dura due ore in più di iPhone 7). Google parla poco di scheda tecnica ma ha rilasciato comunque tutte le informazioni. Ecco le specifiche a confronto di Apple iPhone X e Google Pixel 2 XL:

Google Pixel 2 XL

Apple iPhone X

Data di lancio04/10/201701/03/2017
Prezzo di listino999 Euro1189 Euro
Recensione
Sistema OperativoAndroidApple
Versione Sistema OperativoAndroid 8 OreoiOS 11
Dimensioni157mm x 76mm x 7.6mm143.6mm x 70.9mm x 7.7mm
Peso175 grammi174 grammi
Water proof
CPUSnapdragon 835Apple A11 Bionic 6 Core
GPUAdreno 540Apple M11
RAM (GB)43 GB
Memoria interna (GB)64256 GB
Supporto Micro SD
Pollici Display65.8
Risoluzione Display2880 x 14401125 x 2436 pixel
Densità Display458
Tipologia DisplayOLED 18:9OLED
Megapixel Fotocamera1212
Sensore FotocameraDual-camera 12 MP + 12 MP Zoom OIS
Flash FotocameraTrue ToneFlash Quad LED
HDR
Autofocus
Fotocamera Frontale87
Wi-Fi802.11 a/b/g/n/ac
Bluetooth5.05.0
Infrarossi
USB
NFC
GPS
Wi-Fi Direct
Wi-Fi hotspot
DLNA
Accelerometro
Prossimita
Giroscopio
Bussola
Barometro
Temperatura
Umidità
Impronta Digitale
Gesture
Riduzione Rumore
Radio FM
Tv
Uscita TV
Tipo BatteriaLitio
Capacita batteria (mAh)3520
SAR EU
Autonomia

Pixel 2 XL vs iPhone X Design

Google Pixel 2 XL

La sfida per chi ha ottimizzato meglio lo spazio è aperta. iPhone X  praticamente tutto schermo ad eccezione della piccola sezione nera sulla parte superiore che ospita tutti i sensori per il Face ID. La sezione nera di iPhone a molti da fastidio, personalmente apprezzo. Così come apprezzo l’ottimizzazione di Pixel 2 XL che non è estrema ma ospita un doppio speaker frontale e i sensori di pressione sui profili di Active Edge.

Il design è totalmente diverso ma ben identificabile per entrambi. Google Pixel 2 XL gioca con un mix di materiali, sul retro c’è alluminio interrotto da una sezione in vetro, la colorazione Black & White è fantastica (adoro il tasto accensione colore arancio). Più classico il retro di iPhone X che è tutto in vetro per consentire la ricarica wireless assente sul Pixel 2 XL.

Entrambi resistono ad acqua e polvere con certificazione IP67 e su entrambi manca il jack audio. Disegni diversi, risultato simile, sono entrambi belli e “comodi”.

Google Pixel 2 XL

Vai alla scheda tecnica
Google Pixel 2 XL

6

Snapdragon 835

4

64

12Mp

Android 8 Oreo

Prezzo: 637,15€ su Amazon.it 

Kelkoo: 885€ da Tiger Shop

Pixel 2 XL vs iPhone X Display

Ratio nuove, cornici ridotte per entrambi. Il display di Pixel 2 XL è un 6″ OLED 1440×2880 ed è più definito della soluzione 5.8″ OLED 1125×2436 di iPhone X. Entrambi i pannelli godono di una qualità altissima, godere di contenuti video è fantastico su entrambi ma occhio ad iPhone e la sua sezione nera che potrebbe dare fastidio.

iPhone X è praticamente impossibile da reperire e nessuno al mondo ha potuto mettere a confronto i due display, questa è una sfida che si giocherà tra un po’.

Google Pixel 2 XL

Pixel 2 XL vs iPhone X Software

Questa è la sfida di sempre, iOS 11 vs Android 8 Oreo. Google sul suo Pixel 2 XL ha enfatizzato Oreo piazzando il machine learning dovunque, c’è Google Assistant in ogni ambito. Android è alla sua massima espressione, nella sua massima fluidità e pulizia. Il sogno per ogni fan Android.

iOS 11 su iPhone X si muoverà con la sua storica velocità, precisa ottimizzazione software. Forse con l’assenza del tasto home si poteva sfruttare meglio il 3D Touch e inserire un tasto home “invisibile alla Samsung” al posto di una serie infinita di swipe. Scegliere il software perfetto è solo questione di gusti e abitudine.

Apple iPhone X

5.8

Apple A11 Bionic 6 Core

3 GB

256 GB

12Mp

iOS 11

Prezzo: 999,00€ su Amazon.it 

Migliore offerta sul web ►  1359,00€ su TrovaPrezzi

eBay: 1279,99€ Apple iPhone X 64GB / 256GB - SPAC

Il processore A11 Bionic di iPhone X asfalta tutti i processori Android sui benchmark
L'ottimizzazione leggendaria Apple è tornata con iPhone X. Ecco un primo benchmark.

Pixel 2 XL vs iPhone X Fotocamera

Pixel 2 XL sorprende con la miglior fotocamera del mercato con ben 98 punti su DXOMark. Pixel 2 XL utilizza un singolo sensore da 12 Megapixel,f1.8, OIS in grado di utilizzare un potentissimo algoritmo proprietario per utilizzare la Modalità Portrait senza un secondo modulo aggiuntivo (questa modalità è disponibile anche sulla camera frontale).

iPhone X ha una dual camera composta da nuovi sensori da 12 Megapixel in grado di catturare più luce, Wide + Telephoto, OIS e f1.8 sul sensore principale. Sono identiche anche le funzioni del software, Apple però ha inserito nuove funzioni aggiuntive per la modalità ritratto rispetto al Pixel 2 XL. iPhone X però è in grado di registrare video in 4K a 60fps mentre Pixel 2 XL si ferma a 30fps in 4K ma utilizza nei video la doppia stabilizzazione OIS+EIS.

Pixel 2 XL vs iPhone X Considerazioni

Google contro Apple, iOS vs Android. Cosa scegliere, chi puntare? Dove bruciare così tanti soldi? 989 Euro per mettersi in tasca il Google Pixel 2 XL o ben 1189 Euro per la versione base di iPhone X?

Prezzi fuori dal comune che stanno diventando uno standard. Se si ha la disponibilità economica, puntare su uno di questi due smartphone assicura al 100% un’esperienza premium e appagante. Purtroppo il confronto si gioca solo sulla carta adesso e puntare soldi su Google o Apple è solo questione di gusti. Un confronto reale, futuro, sarà in grado di evidenziare un possibile vincitore. Anche se spendere così tanto non ha senso, forse.


Partecipa alla discussione