Estate caldissima per Google, il suo prossimo smartphone serpeggia sul web da settimane. Nelle ultime ore però le informazioni, le immagini sul prossimo Google Pixel 3 XL si sono intensificate come non mai.

Una novità in casa Google, dei leaks di così grande portata non si vedevano, forse, dai tempi del famoso iPhone perso in un bar. In questo caso la fonte delle informazioni è diversa, un report di 9to5Google ha svelato che dei Pixel 3 XL sono in vendita su un Black Market via Telegram al prezzo di 2000$ trasferibili via Paypal o Bitcoin. I legali di Google sono già in moto per rintracciare la vendita illegale di materiale protetto da segreto industriale. In ogni caso, ecco tutto quello che è emerso su Google Pixel 3 XL.

Google Pixel 3 XL Design

Il design di Pixel 3 XL non sembra essere diverso dal Pixel 2 XL ma c’è un netto cambio di materiali. Google Pixel 3 XL sostituisce il solido alluminio con del piacevole vetro in grado di abilitare la ricarica wireless.

I profili dello smartphone sembrano essere in policarbonato (e sono sempre sensibili alla pressione), il tasto power continua ad essere di un colore diverso, fresco quanto basta. La parte frontale vede la più grande, invadente, novità: un notch enorme che taglia il display di Pixel 3 XL.

Google Pixel 2 XL recensione
Recensione Google Pixel 2 XL - Fate spazio al software
Lo smartphone di Google è già avanti, l'hardware è solo ferraglia, fumo negli occhi dei consumatori.

Il notch di Pixel 3 XL sembra ospitare una dual camera frontale, probabilmente in grado di attivare il face unlock anche in condizioni di scarsa luminosità. Le impressioni dei primi utilizzatori parlano di un device molto piacevole da utilizzare grazie al suo peso contenuto.

Google Pixel 3 XL Display e audio

Tralasciando il notch, Google Pixel 3 XL avrà un display OLED e dai primi video pare non avere problemi di angoli di visuale come la precedente generazione. La ratio sarà 19:9 o superiore per poter rendere quanto più ergonomico possibile il pannello da 6.7″ con risoluzione QuadHD+ (sulla diagonale reale ci sono ancora molti dubbi).

Il jack audio sarà assente anche su questa generazione ma Google ha inserito nella confezione di vendita delle cuffie Pixel Buds con cavo usb type c. Sulla parte frontale, c’è un bordo inferiore abbastanza pronunciato per ospitare il secondo speaker frontale.

Google Pixel 3 XL Fotocamera

La fotocamera dei Pixel è sempre stata la migliore sul mercato e anche quest’anno Google non cambierà strada, una singola fotocamera posteriore enfatizzata da HDR+ e gli algoritmi di Google.

Il numero di megapixel è ancora sconosciuto (probabilmente sempre 12) ma è già possibile dare uno sguardo completo ai primi sample fotografici di Google Pixel 3 XL con un software decisamente pre produzione:

Miglior Smartphone per fotocamera - Novembre 2018
La guida al Miglior Smartphone per fotocamera serve a scegliere la miglior fotocamera mobile per fascia di prezzo.

Google Pixel 3 XL Scheda Tecnica

Google Pixel 3 XL non punterà di certo sulla scheda tecnica per far parlare di sé. La base hardware non è troppo diversa dalla precedente generazione. Eco la probabile scheda tecnica di Google Pixel 3 XL:

  • Display 6.7″ OLED QuadHD+ notch
  • Processore Snapdragon 845
  • 4 GB RAM
  • 128/256 GB Memoria interna
  • Fotocamera 12 Megapixel f1.7
  • Dual camera frontale 12 Megapixel
  • Batteria 4000 mAh con ricarica wireless
  • Android 9 Pie

Google Pixel 3 XL Presentazione

La presentazione ufficiale del prossimo Google Pixel 3 XL dovrebbe essere fissata per il 4 Ottobre 2018. Informazioni così dettagliate sono merce rara ad un bel po’ di settimane dalla presentazione. Sul prezzo non ci sono particolari speculazioni ma è chiaro che Google punterà in alto come lo scorso anno con un listino vicino ai 1000 Euro se non superiore.

Miglior Smartphone Huawei per fascia di prezzo - Novembre 2018
La guida al Miglior Smartphone Huawei serve per scegliere la soluzione perfetta al prezzo giusto.

Se non siete così felici di dover spendere più di 1000 Euro per portarsi a casa uno smartphone di fascia alta con Android Stock, è possibile valutare il sempre verde OnePlus 6 in vendita su Amazon con una scheda tecnica importante e sopratutto con un prezzo di vendita “umano”.

Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: