Oggi, Google alla I/O 2013 ha presentato il proprio servizio in abbonamento per lo streaming della musica. Si chiama Google Play Music All Access. Ora, pagando un canone mensile 9,99 dollari, si avrà accesso illimitato all’intera libreria di musica di Google Play.

Un grande vantaggio di Google Play Music All Access sta nell’integrazione. Avrete nella stessa app le canzoni che avete comprato, quelle che già possedete sul terminale e tutte quelle che vorrete ascoltare tramite il servizio di streaming illimitato. Non sarà necessario quindi saltare tra tante app.

Google Play Music

Il servizio funziona anche sul web. Tutta la libreria combinata sarà costantemente sincronizzata su tutti i dispositivi con il vostro account Google ed sarà accessibile da qualsiasi web browser utilizziate sul vostro computer. Con un brano si potrà creare una stazione radio di musica correlata e se una traccia non ti piace basta strisciarla via.

Google Play Music All Access sarà inizialmente lanciato solo negli Stati Uniti, ma arriverà presto anche in altri Paesi. Il servizio avrà un costo di 9.99 dollari al mese, ma ognuno potrà accedere ad una versione di prova gratuita delle durata di 30 giorni. In più coloro che si iscrivono entro il 30 giugno pagheranno solo 7,99 dollari al mese.

Qui sotto trovate l’aggiornamento all’applicazione musica per Android:

Google Play Music
Google Play Music
Developer: Google LLC
Price: Free

via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: