Come molti di voi avranno senz’altro notato, nelle scorse ore il marketplace di Android ha rilasciato un aggiornamento per l’applicazione Play Music. Nelle informazioni riguardanti questo aggiornamento, scorgiamo varie novità poco rilevanti.

Rilevantissimo invece uno studio effettuato sul codice dell’applicazione aggiornata che ha rivelato una serie di righe che coinvolgono il sito di video sharing Youtube. Non è una novità il fatto che Google punta molto sul mercato musicale quando si parla di Youtube e, vista l’enome concorrenza che la musica in streaming sta attuando (da Spotify all’ultimo arrivato iTunes Radio), il noto sito di video potrebbe essere sfruttato per guardare video e ascoltare musica direttamente dall’app musicale di Big G.

Fra le stringhe di codice, leggiamo:

<string name=”finding_videos_for_track”>Finding related videos for the track…</string>

<string name=”no_videos_for_track”>No videos found for the track.</string>

<string name=”youtube_video_details_hd”>%1$s | %2$,d views | HD</string>

<string name=”youtube_video_details_nonhd”>%1$s | %2$,d views</string>

<string name=”youtube_video_duration_hms”>%1$02d:%2$02d:%3$02d</string>

<string name=”youtube_video_duration_ms”>%1$02d:%2$02d</string>

Dalle stringhe in questione troviamo diciture come “Cerca video relativi a questo brano”, “Video Youtube in HD” o “Non HD”. Tenetevi forte, grosse novità in arrivo… nel prossimo aggiornamento.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: