Google la scorsa estate aveva notato un ragazzo di nome Pieter Senster e il suo ambizioso progetto di “convertitore contenuti Flash in HTML5“. Una funzionalità oggi molto importante, in quanto HTML5 sta cercando di prendere piede ovunque e questo convertitore potrebbe essere un ottimo mezzo di diffusione a livello globale. Infatti molte case di distribuzione di dispositivi mobili come Apple, Microsoft e Nokia con il suo ultimo N9, stanno abbandonando il supporto a Flash in favore del più giovane, e poco dispendioso in termini di risorse, HTML5.

Pieter Senster una volta entrato nel team Google si è dato subito da fare e dopo solo un anno, oggi, è stata rilasciata una prima versione di Google Swiffy. Andando sul sito http://swiffy.googlelabs.com/ e caricando un vostro file SWF(Formato Flash), Swiffy vi convertirà il suddetto file in HTML5 e verrà riprodotto in modo identico a come verrebbe riprodotto in formato Flash, ma risparmiando una notevole quantità di risorse.

Naturalmente ci troviamo difronte ad una prima versione che non è in grado di convertire ancora tutti i file, ma il suo lavoro già lo fa in modo impeccabile come è possibile vedere dagli esempi presenti sul sito.

Ancora c’è molto da lavorare ma se questa risorsa continuerà ad evolversi cosi velocemente, siamo sicuri, se Adobe non farà qualcosa per contrastare HTML5, che questo formato prenderà il sopravvento e molto probabilmente decreterà la fine dell’era Flash.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome