L’attesissimo aggiornamento ad Android 8.0 Oreo per Galaxy S8 ed S8+ è finalmente iniziato. Come spesso accade però la fase di rilascio sarà piuttosto lunga, è iniziata infatti solo per gli utenti che hanno partecipato al programma beta. Ma come sempre una soluzione c’è, su XDA infatti sono stati pubblicati i pacchetti che possono essere installati manualmente tramite Odin, strumento ufficiale messo a disposizione da Samsung. Attraverso questa guida sarete in grado di avere Oreo sul vostro Galaxy S8 o S8+

Samsung Galaxy S8

5.8

SAMSUNG Exynos 8 Octa 8898M Quad-core 2.3 GHz M2 Mongoose + Quad-core 1.7 GHz Cortex-A53

4 GB

128 GB Espandibile

12Mp

Android 7.0 TouchWiz UI Nougat

Prezzo: 729,00€  ► In offerta su Amazon.it a 611,89€ (Risparmi 117,11€) 

Migliore offerta sul web ► 372,00€ da Phone Strike Shop

Samsung Galaxy S8 Plus

Vai alla scheda tecnica
Samsung Galaxy S8 Plus

6.2

SAMSUNG Exynos 8 Octa 8895 Quad-core 2.3 GHz M2 Mongoose + Quad-core 1.7 GHz Cortex-A53

4 GB

64 GB Espandibile

12Mp

Android 7.0 TouchWiz UI Nougat

Prezzo: 829,00€  ► In offerta su Amazon.it a 599,00€ (Risparmi 230,00€) 

Migliore offerta sul web ► 399,99€ da Mondo affari web

Installare il firmware ufficiale su Galaxy S8 e S8+

Prima parte

  1. La prima cosa da fare è verificare il modello esatto del nostro Galaxy S8. La procedura è indirizzata agli smartphone con processore Exynos, cioè quelli venduti in Italia o in Europa. Se avete un S8 con processore Qualcomm allora fermatevi qui. Il vostro smartphone deve riportare la sigla G950F se si tratta di Galaxy S8 e G955F se si tratta di Galaxy S8+.
  2. Se possedete Galaxy S8 scaricate questi due file: AQL5 Odin e AQL5 to CRAP. Se invece possedete Galaxy S8+ dovrete scaricare questi tre file: AQL5 Odin, AQL5 To ZRA5 e ZRA5 to CRAP.
  3. A questo punto vi basterà copiare i rispettivi file all’interno della vostra MicroSD, nel caso non l’avesse spiegheremo anche la procedura da fare senza l’ausilio di MicroSD.
  4. Adesso dovrete estrarre il firmware Odin nel vostro desktop( si tratta di AQL5 Odin). Il file è in formato .zip
  5. Scaricate il tool ufficiale rilasciato da Samsung, Odin.

Seconda parte

  1. Spegnete il vostro smartphone e da spento, premete contemporaneamente il tasto Bixby, il tasto power e il tasto volume giù. Il vostro smartphone si riaccenderà in modalità Download.
  2. Collegate il vostro smartphone al PC ( se utilizzate un computer portatile collegatelo alla rete elettrica) e lanciate Odin dal pc.
  3. Dentro Odin, cliccate sul pulsante BL, accedete alla cartella contenente il firmware (AQL5 Odin) e selezionate il file che inizia per BL.
  4. Dovete fare questo pasaggio anche per i file che iniziano con AP,CP e Home_CSC. Come in figura
  5. Cliccate sul pulsante Start di Odin e aspetta il termine del flash, il vostro smartphone si riavvierà. Spegnetelo nuovamente il vostro smartphone e riaccendetelo, questa volta in modalità Recovery, premendo contemporaneamente il tasto Bixby, il tasto power e il tasto volume su.

A questo punto la guida si divide per i possessori di Galaxy S8 con e senza microsd e per i possessori di Galaxy S8+ con e senza microsd.

Galaxy S8 (G950F) con micro SD

  1. Se avete una micro SD inserita nel vostro Galaxy S8, avrete già copiato i file dell’OTA nella micro SD stessa.
  2. Dal menu della modalità Recovery dello smartphone, spostatevi sulla voce Apply update from SD card tramite i tasti volume e selezionatela tramite il tasto power.

Galaxy S8 (G950F) senza micro SD

  1. In assenza di una micro SD, dal menu della modalità Recovery dello smartphone, spostatevi sulla voce Apply update from ADB tramite i tasti volume e selezionatela tramite il tasto power.
  2. Sul PC aprite il Prompt dei comandi (premete il tasto Windows e R contemporaneamente e poi digitate cmd), dove digiterete il comando adb sideload <percorso del file update.zip> e premete Invio.

Galaxy S8+ (G955F) con micro SD

  1. Dal menu della modalità Recovery dello smartphone, spostatevi sulla voce Apply update from SD card tramite i tasti volume e selezionatela tramite il tasto power. Ora selezionate il file chiamato G955F AQL5 to ZRA5.zip, sempre tramite tasto power.
  2. Il vostro smartphone si riavvierà ed eseguirà il boot del sistema, per il momento basato sulla beta 6 di Android Oreo.
  3. Ora spegnete nuovamente il vostro smartphone e riaccendetelo in modalità Recovery premendo contemporaneamente il tasto Bixby, il tasto power e il tasto volume su.
  4. Spostatevi sulla voce Apply update from SD card e selezionate il file chiamato G955F ZRA5 to CRAP.zip.

Galaxy S8+ (G955F) senza micro SD

  1. Dal menu della modalità Recovery dello smartphone, spostatevi sulla voce Apply update from ADB tramite i tasti volume e selezionatela tramite il tasto power.
  2. Sul PC aprite il Prompt dei comandi (premete il tasto Windows e R contemporaneamente e poi digitate cmd), dove digiterete il comando adb sideload <percorso del file G955F AQL5 to ZRA5.zip> e premete Invio.
  3. Il vostro smartphone si riavvierà ed eseguirà il boot del sistema, per il momento basato sulla beta 6 di Android Oreo.
  4. Ora spegnete nuovamente il vostro smartphone e riaccendetelo in modalità Recovery premendo contemporaneamente il tasto Bixby, il tasto power e il tasto volume su.
  5. Spostatevi sulla voce Apply update from ADB e selezionate il file chiamato G955F ZRA5 to CRAP.zip.

E gli aggiornamenti futuri?

Sul vostro smartphone sarà installato l’ultimo firmware stabile, basato su Android 8.0 Oreo. A questo punto potrete aggiornare a versioni successive del sistema anche tramite OTA e anche KNOX risulterà intatto.

Dubbi? Non esitate a scriverceli nei commenti!

Samsung Galaxy S8 Plus
Recensione Samsung Galaxy S8+ - Lo smartphone infinito
Samsung ci propone uno smartphone tanto moderno da sembrare futuristico: una ventata di novità in un settore un po' troppo fermo

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: