C’era da aspettarselo. Hasbro ha fatto causa ad Asus, qualche giorno fa, per il brand Transformer Prime, legato da sempre al brand dei Transformers, ed in particolare a quello del suo protagonista.

Tuttavia Asus non sembra intimorita da questo problema e continua a marciare con la commercializzazione dell’Asus Eeepad Transformer Prime, che ricordiamo sarà il primo tablet con processore Tegra 3 Quad-core. ASUS continua a negare il nesso tra il robottone e il suo tablet, concludendo che il nome è stato valutato attentamente ed è stato scelto proprio perché “sicuro”, nonostante fosse un brand registrato da Hasbro.

La vicenda continuerà sicuramente tra i banchi di un tribunale, ma quello che ci interessa a noi è che il Transformer Prime non farà marcia indietro, almeno per il momento e se il giudice non stabilirà il contrario.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: