Un anno dopo l’uscita delle HD 6970 e HD 6950, ecco che AMD presenta la loro naturale evoluzione, la HD 7970. Il processo produttivo passa dai 40 nanometri della scorsa generazioni a soli 28, che promettono di diminuire consumi e calore prodotto. Anche l’architettura è migliorata, garantendo il supporto alle librerie DirectX 11.1 (che vedremo in azione su Windows 8 ) e un miglioramento delle tecnologie Eyefinity, Tessellation e APP (Accelerated Parallel Processing).


Per informazioni più dettagliate sulla scheda video vi rimandiamo all’analisi approfondita dei colleghi di TechArena. Per i benchmark prestazionali c’è da attendere ancora qualche ora, ma già dai primi test possiamo anticiparvi un miglioramento di circa il 30% rispetto alla “vecchia” HD 6970 e di un 15% rispetto alla controparte Nvidia, la GTX580.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: