Ricordate quando una settimana dopo la presentazione di Honor 9 vi avevamo anticipato la volontà di Honor di lanciare un device borderless? Ecco, sebbene non sia ancora la versione Pro di Honor 9, in Cina il colosso ha ufficializzato il suo nuovo Honor 7X.

Ovviamente la caratteristica principale di Honor 7X è il display da quasi 6″ IPS con risoluzione FullHD+ e aspect ratio di 18:9, i bordi sono onestamente ridotti per minimizzare l’ingombro totale dello smartphone.

Non manca una classica dual camera per gli smartphone Honor, per il 7X c’è una doppia fotocamera da 16+2 Megapixel. La fotocamera è posta sul retro che è in solido alluminio di colore blu dove c’è anche il sensore di impronte digitali posizionato proprio dove serve. Ecco le specifiche di Honor 7X:

  • Display 5,9″ IPS FullHD+ 18:9
  • Processore Kirin 659
  • 4 GB RAM
  • 32/64/128 GB Memoria interna + MicroSD
  • Fotocamera posteriore 16 + 2 Megapixel
  • Fotocamera anteriore 8 Megapixel
  • Batteria 3340 mAh

Honor 7X si configura come uno smartphone in grado di offrire molto nella fascia media del mercato, il suo prezzo in Cina al cambio è di circa 259 Euro per la versione da 64 GB. Probabilmente la versione da 64 GB sarà l’unica ad arrivare in Italia e come al solito il prezzo sarà più alto rispetto a quello cinese ma non dovrebbe comunque non superare 300 Euro.

Honor 9 recensione
Recensione Honor 9 - Best buy senza scomporsi
Honor segue la sua strada e trova conferma con Honor 9. C'è sostanza oltre l'apparenza.

Partecipa alla discussione