La sussidiaria di Huawei ha annunciato ufficialmente in Cina il suo nuovo Honor V9. Nome che non avrà seguito al di fuori del mercato cinese, dal momento che negli USA, in Europa e in tutti gli altri mercati Honor V9 verrà presentato come Honor 8 Pro. Cominciamo col dire che si tratta di un dispositivo molto interessante, soprattutto dal punto di vista del rapporto performance/prezzo che, a seconda della configurazione scelta, oscillerà tra i 2999 e i 3499 yuan (circa 413 e 482 euro al cambio attuale).

Seguendo le orme di Honor V8, Honor 8 Pro sarà munito di un generoso schermo da 5.7 pollici con risoluzione Quad HD/2K pari a 2560 x 1440 pixel, rientrando dunque a tutti gli effetti all’interno della categoria phablet, i cui confini sono, ahimè, ormai molto complicati da definire. Sotto la scocca, simile a quella del suo predecessore ma realizzata in metallo, batte il cuore di un potente chip HiSilicon Kirin 960 (grafica Mali-G71), che ha esordito alla fine del 2016 con Huawei Mate 9, cui si affiancano 4GB o 6GB di memoria RAM, e 64GB o 128GB di memoria interna. È garantito il supporto microSD per l’espansione della memoria.

Oltre all’ormai sacrosanto sensore biometrico fingerprint per il riconoscimento delle impronte digitali, situato sul retro, e alla doppia fotocamera posteriore, dotata di due sensori da 12MP (RGB + Monocromo, apertura f/2.2 e possibilità di scattare foto in “3D” grazie al laser autofocus), sono a bordo una batteria da 4000 mAh, una porta USB Type-C (USB 2.0) e l’interfaccia utente EMUI 5.0, naturalmente su Android 7.0 Nougat.

Honor 8 Pro Honor V9

Disponibile nei quattro colori Blu, Nero, Rosso e Bianco/Oro, Honor 8 Pro sarà proposto nelle configurazioni 4GB/64GB, 6GB/64GB e 6GB/128GB. Considerate le performance e il prezzo, il nuovo prodotto di Honor va a competere direttamente con il flagship killer OnePlus 3T. In attesa, naturalmente, di conoscere i nuovi top di gamma della casa madre Huawei, che in occasione del Mobile World Congress di Barcellona dovrebbe presentare il nuovo e attesissimo Huawei P10.

Via

Partecipa alla discussione