Il più sottile “convertibile business” al mondo: con questo titolo HP ha fregiato il suo nuovo computer portatile HP EliteBook x360, soluzione professionale che mette nel mirino nientepopodimeno che i MacBook di casa Apple. EliteBoox x360 ridefinisce la funzionalità del precedente EliteBook Folio G1, implementando una cerniera che permette di ruotare lo schermo di 360 gradi e sorpassando in questo modo il design di tipo clamshell.

Realizzato con una scocca unibody in metallo proprio come un MacBook, si distingue da quest’ultimo per la presenza di accenti diamond-cut e per l’impiego della colorazione definita come “asteroid silver”, sufficientemente conservativa per un laptop di tipo business ma anche dotata di quel brio che serve a sorpassare il noioso anonimato di molte proposte concorrenti. Non si tratta del laptop più sottile e leggero in assoluto, naturalmente, dato il taglio da 13.3 pollici, ma ciò nonostante, con un peso pari a 1.29Kg si rivela una soluzione di grande portabilità. Lo spessore è sufficiente per integrare porte USB-A, USB Type-C (Thunerbolt 3) e HDMI: una nota certamente positiva per i power-user, alla luce del trend che vede interfacce di questo tipo sempre meno comuni sui portatili di classe consumer.

HP EliteBook x360 è dunque fascinoso, sottile, leggero, ma anche resistente: il nuovo convertibile di HP, infatti, ha superato numerosi test di resistenza (cadute, resistenza ai liquidi), conquistando in questo modo la certificazione MIL-STD 810G. Disponibile con display Full HD (1920 x 1080 pixel) o 4K (3840 x 2160 pixel) protetto da Corning Gorilla Glass, EliteBoox x360 supporta processori Intel Core i5 e Core i7 di ultima generazione (settima nel momento in cui scriviamo), beneficia di storage SSD con interfaccia PCIe e può montare fino a 16GB di memoria DDR4. Opzionalmente è possibile usufruire di un sensore biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali, ma anche sel nuovo sistema per la privacy HP Sure View, che attiva angoli di visione ristretti con la semplice pressione di un tasto.

Dulcis in fundo, audio Bang&Olufsen e l’autonomia dichiarata di 15 ore e 15 minuti (la batteria supporta la ricarica rapida: 50% di carica in 30 minuti). HP EliteBook x360 sarà disponibile alla fine del mese di gennaio ad un prezzo ancora da comunicare.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: