Microsoft vuole sconfiggere i Chromebook e sta spingendo i produttori a realizzare computer competitivi ed economici. HP ha risposto con l’HP Stream 14, un PC vero al di sotto dei 200$, che emerge in rete proprio oggi con la sua lista di specifiche al completo.

Specifiche

Il portatile sarà un vero e proprio Killer dei Chromebook e uno dei primi prodotti ad essere basati sulla nuova piattaforma AMD Mullins con di base un AMD A6 Micro-6400T con CPU quad-core da 1 GHz (1.6GHz in turbo) e GPU basata su Graphics Core Next Radeon R3 a 128 core con un TDP di soli 4,5 W. Sulla fascia più alta sarà integrato un A10 Micro-6700T.

AMD sostiene che questa piattaforma sia superiore in prestazioni ai BayTrail di fascia bassa di Intel tra i quali gli Atom Z e i Celeron N. Il tutto viene accompagnato da 2 GB di RAM e da 32 o 64 GB di SSD eMMC integrato a bordo espandibile con SD e con 100 GB di spazio di archiviazione su OneDrive gratis per 2 anni.

Lo schermo è un 14 pollici a risoluzione di 1366 x 768 pixel sul modello entry-level, mentre sul modello più costoso potremmo trovare uno schermo IPS Full HD Touchscreen. Completeranno la dotazione 4 altoparlanti Beats, Webcam 720p, WiFi N, Bluetooth 4.0, una USB 3.0 e una 2.0, uscita HDMI, un touchpad multitouch e una batteria da 32 WHr che promette un’ottima autonomia (sulle 10 ore) il tutto in un peso di 1,7 Kg.

Prezzo e Disponibilità

HP Stream 14 sarà disponibile presto, forse lo vedremo all’IFA 2014 tra un paio di settimane, ad un prezzo al pubblico di 199$ tasse escluse per la variante entry-level, prezzo che speriamo venga mantenuto anche per l’Europa dove potremmo trovarlo a 199€ mentre il modello top di gamma non dovrebbe superare i 400€.

hp stream 14

Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: