HP ha presentato oggi un nuovo ultra portatile low cost che si inserisce nel portfolio di Microsoft anti-ChromeBook. Questo nuovo notebook è già stato annunciato da Microsoft un paio di mesi fa ma oggi l’azienda lo ha ufficializzato ad un prezzo superiore rispetto a quello auspicato.

Il portatile è caratterizzato da un design moderno ed abbastanza elegante disponibile in tre colori diversi, verde, argento e viola neon. La soluzione SoC è finalmente un AMD A4 Micro-6400T con un TDP di 4.5 W che dovrebbe essere appena superiore ai BayTrail soprattutto sul comparto grafico AMD R3.

HP Stream

Il tutto è accompagnato da 2 GB di RAM DDR3, 32 GB di SSD espandibile con microSD oltre a 100 GB di spazio su OneDrive per 2 anni, 25 GB di spazio su Dropbox per 6 mesi. Lo schermo è un 14 pollici a risoluzione di 768p. Non mancano tre porte USB, una HDMI, il WiFi b/g/n e il Bluetooth con una batteria da 32 WHr che dovrebbe garantire 6.5-7 ore di utilizzo sotto WiFi.

HP Stream sarebbe dovuto debuttare a 199$, mentre HP lo ha lanciato ad un prezzo di partenza di 299$, il che rende molto meno attraente. Restiamo in attesa di ulteriori informazioni per quanto riguarda la disponibilità anche sul territorio Italiano. Per ulteriori informazioni ecco la pagina ufficiale sul sito web HP.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: