HTC Bolt sarà commercializzato anche in Europa

Il misterioso smartphone di HTC potrebbe essere commercializzato con Android 7 Nougat

SCRITTO DA Pubblicato il

Il mese scorso HTC ha registrato il nuovo marchio “HTC Bolt“, facendo supporre che in tempi brevi uno smartphone con questo nome sarebbe stato rilasciato dall’azienda taiwanese. Sebbene ad ora non si conoscano ancora le specifiche tecniche riguardanti il terminale, è emersa una notizia che interessa da vicino gli utenti europei. Inizialmente si pensava, infatti, che HTC Bolt sarebbe stato esclusivo del mercato statunitense e che sarebbe stato commercializzato alla fine del mese di ottobre tramite l’operatore telefonico Sprint.

Nuove indiscrezioni provenienti da una fonte non ben identificata ma ritenuta affidabile fanno invece supporre che HTC Bolt sarà venduto anche all’interno dello spazio EMEA, acronimo inglese che sta per “Europe, Middle East, and Africa“. Pare tuttavia che la commercializzazione del nuovo smartphone di casa HTC sarà limitata a mercati selezionati.

htc bolt

Di HTC Bolt esiste già un presunto rendering ufficiale, pubblicato dal solito Evan Blass, e sono note alcune informazioni: il suo nome in codice sarebbe HTC Acadia, il sistema operativo potrebbe essere Android 7 Nougat – anche se non è chiaro se si tratti di Android 7.0 o di Android 7.1, impiegato per adesso solamente sui nuovi smartphone Google Pixel e Pixel XL – e l’interfaccia utente sarà HTC Sense 8.0. Stando a quanto è possibile vedere dall’immagine, il retro del telefono ospiterà un sensore biometrico fingerprint per il riconoscimento delle impronte digitali. Non c’è traccia invece del jack audio da 3.5 millimetri, la qual cosa inizia a far discutere gli appassionati del marchio.


Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo:


COMMENTA