5. Magic-Pen utilizzo come note

Un capitolo a parte va dedicato alla magic pen che rappresenta il cavallo di battaglia del Flyer. Il Flyer è dotato di un pennino stilo alimentato da una batteria AAAA e presenta due pulsanti sulla superficie, oltre ad una punta a pressione. Il tablet riconosce la pressione del pennino e varia la dimensione del tratto sullo schermo. I due pulsanti sopra la magic pen servono a cancellare o a evidenziare il testo e bastera tenerli premuti e scorrere il pennino sul tablet per utilizzarli.

Il pennino con i suoi pulsanti

Come funziona il pennino? Di default nel momento che il pennino tocca lo schermo del dispositivo, il software scatterà un’istantanea ( screenshot ) dello schermo permettendo di prendere appunti direttamente sopra l’immagine per poi salvarla o condividerla. In questo modo è immediato l’utilizzo del tablet come blocco appunti per prendere annotazioni il più velocemente possibile. oltre a questo abbiamo il programma Note, che permetterà di scrivere con il pennino e prendere anche appunti audio.

prendere appunti su una pagina web

I tasti soft touch del tablet sono disposti sotto lo schermo ( se lo ruotiamo ci “seguono” ) e sono i classici tasti android. Vicino a questi troviamo un pulsantino verde che non avrà alcuna interazione con il nostro dito. Solamente appoggiandoci la punta dello stilo potremo far comparire gli strumenti di disegno di HTC. Questi comprendono un set base di 8 colori, vari pennelli e grandezze di tratto e i comuni strumenti per cancellare, tornare indietro di un’azione o rieseguirla.

La scrittura con il pennino è molto buona e piacevole, nonostante ciò il Flyer non deve e non ha la presunzione di sostituire una tavoletta grafica, anche a causa della sua limitata palette di colori e strumenti di disegno. E’ invece ottimo per prendere appunti in maniera veloce e condividere delle note dove vogliamo. Grazie al pennino il tablet diventa un vero e proprio Blocco Note.

Una limitazione del pennino è quella di non poter essere utilizzato in altra maniera se non quella prevista da HTC. Inutile installare programmi quali Autodesk SketchBook perchè non sarà possibile utilizzarli con lo stilo. Inoltre, nonostante il pennino sia molto comodo da impugnare, è leggermente grande e non permette di essere alloggiato all’interno del tablet. HTC ha ovviato a questa mancanza granzie alla custodia che abbiamo visto in apertura recensione, che dispone di uno spazio per attaccare il pennino.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome