Con il rilascio dei sorgenti da parte di Google tutta la community della rete è andata in fermento dando il via alla corsa di chi riesce ad aggiornare per primo il suo nuovissimo e fiammante device high-end al nuovo Ice Cream Sandwich.

Ma in barba alle ultime tendenze, questo sviluppatore ha deciso di portare il nuovo ICS sul proprio HTC G1 il primo vero googlefonino dell’azienda. G1 è stato il progenitore dell’attuale serie Nexus e di certo il suo hardware non è sicuramente dei più reattivi ad oggi. Tuttavia possiamo vedere come ICS funzioni bene sul G1 anche se ovviamente con i suoi ovvi rallentamenti. La versione è in fase alpha e non funzionano WiFi, Bluetooth e sensore di rotazione. Probabilmente non vedrà mai neanche un versione Beta visto lo scarso pubblico attuale del G1 e viste le scarse limitazioni hardware. Ricordiamo infatti che il g1 è ancora fermo a 1.5: un bel salto di qualità fino a Ice Cream Sandiwch. Preferiamo definirlo un’esercizio di stile, ma se volete dare un’occhiata al progetto potete raggiungere questa discussione di XDA.

via

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here