La taiwanese HTC produttrice di smartphone ha lanciato un dispositivo di comando a distanza per il suo nuovo terminale conosciuto come HTC Butterfly. Il telecomando ha il nome di HTC Mini, ed è dotato di chip NFC, ed è ora disponibile in Cina, parallelamente all’uscita del suo dispositivo di punta.

L’HTC Mini si collega al dispositivo tramite la tecnologia Bluetooth e consente di effettuare chiamate senza prendere in mano lo smartphone dalla tasca. HTC Mini utilizza anche NFC per accoppiarsi con lo smartphone e funziona come terminale remoto dopo aver stabilito la connessione.

http://youtu.be/wF8fVl32AHU

Questo telecomando potrà quindi  visualizzare sul proprio display con tecnologia monocromatica i messaggi ricevuti, le voci del calendario presente sul dispositivo e i registri delle chiamate. HTC Mini può essere anche utilizzato per navigare tra i menu, quando lo smartphone è collegato ad un televisore HD.

Inoltre può anche essere utilizzato per scattare le foto tramite l’app di sistema inclusa di HTC Sense. Il telecomando integra anche un’utile funzione chiamata “trova il mio telefono”, che aiuta a localizzare il vostro smartphone in caso l’avreste perso o non riusciste a trovarlo.

Purtroppo, non ci sono conferme ufficiali sui prezzi e sulla disponibilità del gadget per altre regioni, ma sopratutto per l’Europa. Speriamo che questo HTC Mini possa avere il suo lancio globale insieme al nuovo e attesissimo HTC Butterfly anche da noi.

Via | GSMArena

Ti invieremo all'incirca una email a settimana, e puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Partecipa alla discussione