HTC ha finalmente capito che il brand è importantissimo in questo mercato e sulla scia della famiglia One presentata al MWC lo scorso 2012, oggi è stato finalmente presentato il nuovo HTC One.

HTC ha deciso di stupire un pò tutti presentando il nuovo device top gamma del 2013 in un evento tutto suo e addirittura prima del MWC 2013 che si terrà fra qualche giorno. HTC One è la degna evoluzione di HTC One X, infatti presenta un hardware di primo ordine e tanta tecnologia nuova e migliorata.

HTC One si presenta con un nuovo telaio tutto in alluminio (con la tecnica Zero Gap construction), anzichè del telaio in policarbonato di HTC One X. L’attenzione per i dettagli e la cura per i materiali è notevolmente aumentata cercando anche di fornire uno smartphone dal design molto semplice ma soprattutto piacevole e maneggevole.

Il display rimane da 4.7 pollici ma abbiamo un Super LCD 3 protetto da un vetro Gorilla Glass 2, molto più resistente della precedente generazione. La risoluzione passa a 1920×1080 pixel, quindi FULL HD con ben 468 dpi (pixel per pollice).

Altra grande novità è rappresentata dal nuovo processore, lo Snapdragon 600 quad-core a 1.7 GHZ con GPU Adreno 320 e prestazioni migliorate del 40% rispetto alla soluzione Snapdragon S4 Pro. In accoppiata abbiamo ben 2 GB di memoria RAM, che diventeranno lo standard dei dispositivi top gamma per questo 2013.

Nonostante il telaio in alluminio, HTC One è decisamente compatto, con dimensioni di 137,4 millimetri x 68,2 millimetri x 9,3 millimetri, ma anche contenuto di peso, solo 143 grammi.

Dimensioni contenute non significa avere una batteria esigua, infatti abbiamo una 2300 mAH, con connettività WiFi a/ac/b/g/n, Bluetooth 4.0, NFC e 32 GB o 64 GB di storage interno (senza espansione di memoria).

Grande implementazione anche per la fotocamera:

Il mito che quanti più megapixel abbia una fotocamera la rende migliore, è una grossa bugia

Questo quanto dichiarato dal produttore, infatti abbiamo l’implementazione del sensore Zoe con la tecnologia Ultra Pixel. Abbiamo una fotocamera da 4 megapixel, di tipo BSI e f/2.0, in modo che ogni pixel è in grado di cattura il 300% di luce in più di una convenzionale fotocamera da smartphone. La telecamera dispone anche di stabilizzazione ottica dell’immagine e HTC ImageChip 2 per HDR, video in FULL HD  a 60 fps. Non è finita qui poichè abbiamo l’introduzione di una nuova funzione / servizio chiamato Zoe, che consente agli utenti di catturare e condividere brevi video tramite il sito di HTC.

La parte audio è molto curata. Come sempre integrazione Beats Audio e addirittura ben 2 speaker frontali con amplificatore integrati per rendere l’audio molto più potente e ricco di tonalità.

Il dispositivo monterà Android 4.1.2 e con la nuova interfaccia HTC Sense 5.0.

Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: