Presso il palcoscenico dell’IFA 2016 di Berlino, HTC ha presentato la versione One A9s, versione aggiornata del mid-range One A9 dello scorso anno. Sebbene il design rispecchi quasi interamente quello dell’originale, HTC One A9s presenta alcuni lievi cambiamenti: sopra il tasto Home non c’è più il logo HTC, e la fotocamera posteriore non è più centrata ma spostata a lato, richiamando se vogliamo la posizione classica dei moduli fotocamera di casa Apple.

Ci si trova dunque di fronte al classico chassis in alluminio spazzolato con spigoli arrotondati ed eleganti bande antenna orizzontali che percorrono il lato posteriore del terminale. La maggiore novità è data probabilmente dallo schermo: HTC ha scelto di abbandonare la precedente soluzione Full HD per affidarsi ad un pannello da 5 pollici HD con risoluzione pari a 1280 x 720 pixel. Una decisione che in un certo senso stupisce, dal momento che dalla versione “S” (special?) di un telefono già esistente non ci si aspetta certo una dotazione hardware al ribasso.

HTC One A9s

Il produttore taiwanese ha infatti deciso di affidarsi ad frequentatore abituale della fascia media, ovvero il chipset MediaTek Helio P10, dotato di 8 core Cortex A-53 da 2GHz e una GPU Mali-T860 MP2; sarà coadiuvato da 2GB di memoria RAM e 16GB di memoria interna nella proposta base, e da 3GB di RAM ed una ROM da 32GB nella variante più performante. HTC One A9s include uno slot microSD per l’espansione della memoria capace di supportare schede di 2TB (massimo), e sfrutta una fotocamera da 13MP con apertura f/2.2 e registrazione video a 1080p.

Il modulo fotocamera anteriore è da 5MP. Sono in dotazione le connettività NFC, Bluetooth 4.2 e 4G/LTE (1/2/3/4/5/7/8/12/17/20/28/38/40); la batteria, infine, è da 2300 mAh. Questo modello non include gli speaker stereo BoomSound che abbiamo potuto apprezzare su altri device di casa HTC, ma saranno comunque a disposizione dei profili personalizzati che sarà possibile attivare quando si utilizzano gli auricolari.

Al momento non è dato sapere quali mercati beneficeranno della proposta più economica e quali potranno invece contare su quella con specifiche più generose. Il mistero più grande, tuttavia, rimane il prezzo: HTC ha rilasciato infatti una dichiarazione piuttosto sibillina, rendendo noto che HTC One A9s sarà “più economico di 499 dollari“, ovvero il prezzo di lancio di HTC One A9. Date le specifiche hardware, ci si dovrebbe aspettare un prezzo ben inferiore, anche se il produttore taiwanese ci ha abituato a prezzi non sempre da capogiro (vedasi HTC 10). Il lancio sul mercato del prodotto potrebbe avvenire a Londra in data 14 ottobre. Rimane da vedere se la controversa decisione di adottare uno schermo con risoluzione inferiore per ridurre ulteriormente il prezzo del dispositivo verrà apprezzata o meno dagli utenti.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: