La latenza del display è un fattore a cui spesso non prestiamo molta attenzione poichè impercettibile all’occhio umano se non facendoci particolarmente attenzione. Tuttavia è un fattore vitale che migliora l’esperienza utente durante l’utilizzo di uno smartphone o tablet, in quanto questo risulterà più reattivo ai nostri tocchi se avrà una latenza molto bassa.

Questo non dipende -quasi per niente- dalla potenza del chipset all’interno dello smartphone, ma da una serie di fattori tra cui l’ottimizzazione software in primis. Il nuovo HTC One M8 sembra volersi mettere in mostra proprio per la sua latenza bassa, infatti durante una recensione sul sito francese Lesnumeriques, è stata misurata la latenza del nuovo top-gamma di HTC con risultati veramente eccezionali. Htc One M8 ha un tempo di latenza di circa 46ms. Fino ad ora il record era detenuto dal Galaxy Note 3 con i suoi 67 ms seguito da una serie di prodotti Apple, come iPhone 5s/s e 4s/4. Qui sotto una tabella comparativa di alcuni vecchi dispositivi. Nota: M8 e 5S non sono ancora compresi nell’elenco, ma possiamo vedere come iPhone 5 ha una latenza di circa 75ms.

smartphone-screen-latency

Ovviamente all’appello mancano ancora da testare il Galaxy S5 e il nuovo Xperia Z2 che sono gli unici in grado di spodestare HTc One M8 con il suo attuale record. Di certo è un risultato molto apprezzabile per HTC.

[via XDA]

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: