Sembra che HTC stia vivendo un periodo povero e che non è vicina dal liberarsene. La società ha da poco rilasciato il primo smartphone 1080p negli Stati Uniti, il DROID DNA in pratica il nostro HTC Butterfly, e tuttavia le sue vendite sembra non siano riuscite a colpire la massa.

In precedenza l’azienda ha identificato il problema nel mancato impegno nel marketing e nella pubblicizzazione dei propri prodotti. Il primo tentativo è stato quello di organizzare un evento dedicato per il nuovo HTC One, invece di introdurlo nella fiera del MWC.

gsmarena_001 (18)

Vedremo se questa strategia funzionerà permetterò ad HTC di avere un impatto maggbiore sulle vendite. Ci duole dirlo, ma nel mesi di Marzo 2012 il titolo HTC in borsa era quotato a più di 600$, ora invece si trova a poco più che 255$, con un calo del 57%.

La tendenza continuerà probabilmente ora e nel futuro, infatti HTC ha confermato che le sue vendite nel mese di Febbraio 2013 hanno subito un calo del 44% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. nelle casse di HTC il mese sorso cono arrivati 11 miliardi di dollari, a fronte degli oltre 20 miliardi per febbraio 2012.

Via | GSMArena

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: