Huawei Honour 2: un dual-sim Android con CPU quad-core

Huawei ha presentato sul mercato uno smartphone quad-core e dual-sim con 1 GB di RAM e un display da 4.5 pollici

SCRITTO DA Pubblicato il

Huawei va avanti e tenta di guadagnare sempre più terreno nel mercato degli smartphones. Oggi tira fuori un device Android 4.0 Ice Cream Sandwich con la particolarità di essere dual-sim e di avere allo stesso tempo un prestante processore quad-core su un ampio display da 4.5 pollici.

Parlando più nel dettaglio troviamo una CPU HiSilicon K3V2 quad core a 1.4 GHz abbinato a 1GB di memoria RAM. Tutto il SoC (CPU+GPU+RAM) è costruito con processo produttivo a 40nm e architettura Cortex A9. Per quanto riguarda la memoria interna, troviamo un chip da 8GB espandibile via schede di memoria microSD. Per quanto riguarda il display, abbiamo una unità da 4.5 pollici LCD IPS alla risoluzione di 1280×720 pixel, con un’alta densità di pixel pari a  326 PPI.

Non mancano ovviamente due fotocamere, una anteriore alla risoluzione VGA, e una posteriore con sensore BSI e risoluzione 8MP che registra video alla risoluzione FullHD 1080p . A far girare il tutto troveremo Android nella versione 4.0 Ice Cream Sandwich personalizzato dalla casa cinese con la sua interfaccia proprietaria Emotion UI 1.5.

Huawei Honour 2

Huawei Honour 2

Per quanto riguarda la batteria, abbiamo un’unità da 2230 mAh,  davvero superiore alla media, e che dovrebbe garantire una durata molto soddisfacente. Saranno presenti ovviamente anche il WiFi 802.11n, il Bluetooth 3.0 e il rilevamento della posizione tramite GPS o GLONASS (quello russo). Il sistema audio sarà certificato da Dolby 5.1.

Le prestazioni sembrano promettere davvero bene, soprattutto per il processore quad-core, che, anche se non è nuovissimo come lo SnapDragon S4 Pro a 28nm, garantirà comunque prestazioni importanti che lo porrebbero nella fascia media del mercato. Il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 230€ perchè il prezzo al quale questo Huawei Honour 2 viene proposto in Cina è pari a 1888 yen, ma non è noto se arriverà anche in Italia e soprattutto se manterrà un prezzo così basso.

Allo stesso tempo sono emerse altre notizie riguardo un possibile phablet in arrivo da Huawei, si tratta di un device che potrebbe assumere il nome di Ascend Mate. Tra le specifiche che si rumoreggiano in rete troviamo un display da 6.1 pollici Full HD, SoC quad core a 1.8 GHz e 2 GB di RAM e una batteria da 4000 mAh.


Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo:
COMMENTA