Conosciamo ormai tutti Huawei qui in Italia, ha infatti rilasciato nel nostro Paese sempre delle proposte interessanti ad un prezzo più che appropriato per la loto dotazione hardware. Quest’oggi andiamo a recensire un componente della famiglia Huawei che è stato aggiornato ufficialmente dalla casa Cinese ad Android Ice Cream Sandwich 4.0.3: il Huawei Honour. Cominciamolo a vedere

Huawei Honour
Il retro di Huawei Honour

Videorecensione Huawei Honour

Design Huawei Honour

Il design di questo Huawei Honour visto davanti ricorda vagamente un altro smartphone concorrente, ma comunque è piacevole da tenere in mano, la plastica della scocca posteriore (particolarmente bella nella colorazione bianca) dà un ottimo grip e impedisce al terminale di scivolare così facilmente e non trattiene molto le impronte. Il vetro anteriore del display, al contrario, si sporca molto facilmente e sotto la luce diretta il terminale in questo stato potrebbe risultare inutilizzabile.

Huawei Honour
Pulsanti e lato inferiore di Huawei Honour

Dimensioni e peso

Ecco le dimensioni e il peso di Huawei Honor :

  • Peso: 140 grammi
  • Altezza: 122   mm
  • Larghezza: 61 mm
  • Spessore: 11 mm

Questo Huawei Honour riesce a stare benissimo in una mano, grazie soprattutto al display da 4 pollici che ormai sta diventando quasi le minima diagonale con la quale equipaggiare uno smartphone non di fascia ultra bassa.

Huawei Honour

Prestazioni e Autonomia

Il terminale è dotato di un processore Qualcomm a 1.4GHz, che, abbinato alla GPU Adreno 205, ci garantiscono nel complesso un’ottima fluidità del sistema in generale. Non mancano ovviamente piccoli rallentamenti quà e là, questo ci fa notare che il sistema basato su Android 4.0.3 Ice Cream Sandwich non è stato ottimizzato tantissimo sopratutto dal lato memoria.

A questo proposito Huawei Honour è dotato di 512MB di RAM che ogni tanto bastano a far decidere al sistema di terminare il launcher che quindi non è persistente in memoria. Ci inoltre capitato che di notare che, a volte, il terminale abbia avuto momenti di rallentamento dopo aver aperto un po’ di applicazioni che però non venivano chiuse automaticamente per liberare memoria.

Per quanto riguarda l’autonomia siamo a livelli più che buoni nei nostri test è durata anche quasi due giorni con sincronizzazione sempre attiva, merito della batteria da 1900mAh e dei consumi non troppo esosi da parte delle componenti come la CPU e il display.

Benchmark

Abbiamo, con il Huawei Honour che avevamo a disposizione, effettuato un paio di benchmark per darvi un po’ l’idea della potenza dei terminali nel complesso delle loro parti. Ci siamo affidati per questi test ai famosi AnTuTu e Quadrant Standard.

Huawei Honour

Huawei Honour

Touchscreen & hardware

Parliamo ora del Touchscreen e dell’altro hardware di questo Huawei Honour. Partiamo dal primo che non è esattamente quanto di meglio si possa trovare sul mercato. Riconosce solo due tocchi contemporaneamente e a volte qualche input viene perso. Da questo punto di vista il software non sembra aiutare molto.

Passiamo ora a parlare dei sensori dei quali questo Huawei Honour è dotato. Il GPS non ci ha stupito particolarmente, non effettua il fix dei satelliti dall’interno e non è così veloce come è su altri terminali della stessa casa ( tanto per citarne uno, il Huawei Ideos x5), comunque resta sopra altri tra i quali il Samsung Galaxy S di prima generazione. Il sensore di luminosità risponde velocemente e non pensa solo al risparmio, così come il sensore di prossimità che non si lascia prendere dalla pigrizia.

Huawei Honour
Lato sinistro di Huawei Honour

Fotocamera

In questo Huawei Honour troviamo un sensore da ben 8MP che ci regala degli scatti particolarmente buoni. Le macro sono ottime e riescono a cogliere, grazie anche all’elevata risoluzione, i minimi dettagli. Il flash è potente e riesce ad illuminare bene gli ambienti completamente bui.

Audio

L’audio sia dalla capsula auricolare che dall’altoparlante, che è posto posteriormente, sono ottimi ma se settiamo il volume al massimo il suono comincia a fuoriuscire un po’ distorto. Ottimo anche l’audio tramite l’uscita jack da 3.5mm che beneficia anche di un equalizzatore musicale grazie al software incluso.

Il software Huawei

Al primo avvio Huawei Honour potrebbe non sembrarvi molto personalizzato, ma il device è equipaggiato con un launcher diverso da quello originale che  ne mantiene gli effetti e la strutturazione dell’app drawer dove però le applicazioni installate non sono ordinate per nome ma per data di installazione. Il launcher pecca della mancanza più totale delle impostazioni, se non di quelle per cambiare il tema.

Altre applicazioni incluse sono AppInstaller che trova automaticamente file apk nella SD e vi permette di installarli, DLNA  per gestire questa tecnologia, Documents To Go nella versione Free, un Gestore file, l’applicazione Huawei per il meteo con effetti grafici e audio, Musica+ di Huawei che include anche un equalizzatore, Radio FM, Sicurezza che ci permette di gestire con una password la lista bianca e nera dei contattati e di bloccare dei file sulla memoria e una Torcia a tre livelli di illuminazione.

Considerazioni Finali

Huawei Honour è un terminale senza troppe pretese, con un’ottima fotocamera nella fascia al di sotto dei 200€, il che lo fa diventare un buon acquisto, specialmente ora che è stato aggiornato ad Ice Cream Sandwich 4.0.3 ufficialmente da Huawei. Riesce a comportarsi bene e ad essere fluido anche nel browsing di siti più elaborati nonostante sia evidente qualche non ottimizzazione del multitasking e al touch-screen che a volte perde colpi. Vediamo insieme i pro e i contro del device che ci hanno maggiormente colpito:

Pro:

  1. Fluido quanto basta per la sua fascia
  2. Fotocamera ottima
  3. Design molto piacevole
  4. Batteria da 1900mAh

Contro:

  1. Problemi nel multitasking;
  2. Touchscreen di fascia bassa
In definitiva l’Honour è un device che, seppure non recentissimo in quanto è già in arrivo l’Honour 2, riesce ad essere un buon compromesso per chi cerca un’esperienza Android non particolarmente all’avanguardia, ma mantenendo un buon rapporto qualit-prezzo senza sacrificare troppo le performance.

Costo e disponibilità

Huawei Honour è in vendita già da diversi mesi,ed ora è disponibile in rete a 199€ nuovo da vari negozi online già aggiornato con Android ICS.

Huawei Honour
Lato destro di Huawei Honour

SCHEDA TECNICA : Huawei Honour

  • CPU  Single Core, clock a 1.4GHz
  • 512MB di memoria RAM
  • Sistema operativo Android 4.0.3 (Ice Cream Sandwich)
  • Display TFT 16M di colori
  • Risoluzione 854 x 480 pixel (245 ppi)
  • Dimensioni dello schermo 4.0 pollici
  • Schermo tattile Capacitivo
  • Connettività Capacità di archiviazione 4GB
  • Scheda di memoria microSDHC (fino a 32 GB)
  • Connessione micro USB
  • Connessione wireless Bluetooth 2.1
  • Connessione di rete WiFi 802.11 /b/g/n, DLNA, HSPA a 14.4 Mbit/s, Quadri-band GSM, GPRS e EDGE
  • Ingressi/Uscite audio Uscita cuffie 3,5 mm
  • Funzioni Suono Lettore audio : MP3, AMR, AAC, AAC+, eAAC+, WMA, OGG, FLAC
  • Radio FM con sistema RDS
  • Fotocamera frontale VGA
  • Fotocamera Posteriore 8MP con Flash
  • Batteria da 1900mAh

Galleria Huawei Honour

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: