Se Samsung ha fatto un disastro con il Galaxy Fold, Huawei ci pensa due volte a portare sul mercato uno smartphone così innovativo e delicato come il Mate X, smartphone pieghevole 5G.

Dopo mancati annunci sulla data di commercializzazione, pare che Novembre potrebbe essere il mese giusto. Mate X però, potrebbe arrivare già in una versione migliorata e potenziata, sicuramente un vantaggio per chi aveva pensato di mettersi in tasca il futuro degli smartphone.

Oltre a miglioramenti strutturali per la tenuta estetica dello smartphone pieghevole (pare che Huawei abbia installato una speciale pellicola anti graffio), il brand ha pensato bene di aggiornare il processore con il Kirin 990 che verrà lanciato ad IFA di Berlino e verrà montato anche sulla serie Mate 30.

Non solo, il reparto fotografico era identico ad un Mate 20 Pro e se nei mesi passati poteva ancor andare bene, con una presentazione a Novembre, Huawei Mate X non può presentarsi con il reparto fotografico di precedente generazione, così per la gioia di tutti, Huawei Mate X avrà la spessa configurazione fotografica di Huawei P30 Pro, il miglior smartphone per scattare fotografie.

Huawei è intenzionata a non fare passi falsi e a portare sul mercato il miglior smartphone possibile per l’alta cifra richiesta. Manca solo una data di presentazione ufficiale e la volontà di spendere così tanti soldi per lo smartphone del futuro pieghevole e 5G.

Via
Fonte

Rimani aggiornato su offerte lampo ed errori di prezzo, seguici su Telegram!

Notice something, think, write. Watching.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.