Mancano ormai solamente una decina di giorni dal Mobile World Congress di Barcellona, che si terrà il 26 febbraio; data nella quale Huawei dovrebbe annunciare ufficialmente i suoi nuovi flagship per il 2017: Huawei P10 e Huawei P10 Plus. Il produttore cinese ha svelato poche ore fa le colorazioni del P10, che verrà declinato in blu, oro e verde (in attesa di conoscere le denominazioni ufficiali dei colori). Nel frattempo il noto leaker Evan Blass ha pubblicato sul proprio profilo Twitter una immagine che dovrebbe rappresentare il nuovo dispositivo.

huawei p10

Ma la sorpresa maggiore arriva da P10 Plus: se il P10 sembrerebbe essere caratterizzato da un classico schermo piatto, e dotato di un sensore fingerprint frontale, il P10 Plus, stando a quanto è possibile apprezzare da quelle che sembrano essere a tutti gli effetti immagini ufficiali destinate alla stampa, monterà un display curvo ai lati e usufruirà di un sensore fingerprint posto sul lato posteriore. Anche Huawei non è rimasta immune alla moda dei display dual-curved, dunque.

Del P10 Plus sono fino ad ora disponibili immagini del solo modello nero; è lecito, naturalmente, aspettarsi la presenza di altre colorazioni. Come il P10 (e i P9 e P9 Plus), P10 Plus beneficerà di una doppia fotocamera posteriore targata LEICA. Le similitudini tra i due modelli non di fermano qui, anzi: pare che l’unica differenza tra il P10 e il P10 Plus sia costituita proprio dal design, dal momento che le specifiche hardware dovrebbero essere del tutto identiche.

Entrambi i modelli dovrebbero infatti montare un pannello Quad HD/2K da 2560 x 1440 pixel con diagonale da 5.5 pollici, il processore HiSilicon Kirin 960, 4GB o 6GB di memoria RAM, 32/64/128GB di memoria interna e una fotocamera anteriore da 8MP. Ed entrambi verranno lanciati, naturalmente, con il sistema operativo Android 7.0 Nougat di default, dotato di interfaccia utente EMUI 5.0.

Via

Partecipa alla discussione