Hugo Barra andrà a guidare il team Oculus di Facebook con Mark Zuckerberg

Il destino di Barra dopo l'addio a Xiaomi è già chiaro: il dirigente si occuperà della realtà virtuale assieme a Zuckerberg, il CTO di Facebook Mike Schroepfer e il fondatore di Oculus Brendan Iribe

SCRITTO DA Pubblicato il

Pochi giorni fa Hugo Barra ha sorpreso tutti quando, tramite un semplice post su Facebook, ha annunciato il suo addio a Xiaomi, colosso cinese presso il quale ricopriva il ruolo di vice presidente (Xiaomi Global). Dopo tre anni e mezzo di lavoro – e tanti successi – l’uomo che ha contribuito a trasformare la startup in una delle maggiori compagnie di elettronica dell’intero pianeta ha deciso di cominciare una nuova avventura..

Barra unirà le sue forze a quelle di Mark Zuckerberg, patron di Facebook, come vice presidente della divisione “realtà virtuale”, e andrà a dirigere il team di Oculus, società acquisita da Facebook nel 2014. È stato lo stesso Zuckerberg a dare per primo la notizia della cooptazione di Barra:

Hugo condivide con me la convinzione che la realtà virtuale e quella aumentata costituiscano la piattaforma del futuro.

hugo barra facebook oculus

Il dirigente brasiliano ha condiviso il post di Zuckerberg con grande eccitazione, spiegando che la sua missione sarà quella di rendere immediatamente disponibili e accessibili le tecnologie del futuro per il maggior numero possibile di utenti. Zuckerberg e Barra lavoreranno assieme a Brendan Iribe, fondatore di Oculus, Mike Schroepfer, direttore tecnico di Facebook, e i “visionari del team Oculus”. Il messaggio è stato condiviso assieme a un “VR selfie” di Barra con Zuckerberg, anche se Barra è ancora a Pechino.

Prima di raggiungere Lei Jun (amministratore delegato della società cinese) a Xiaomi, Hugo Barra ha lavorato per Google e Android, lasciando il segno. Dal momento che tutto ciò che Barra tocca sembra diventare oro, ci aspettiamo grandi cose dalla sua nuova esperienza con Facebook/Oculus.


Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo:
COMMENTA