L’Apple iCar e l’iTV forse non vedranno mai la luce (non nel prossimo futuro almeno), ma uno dei membri del consiglio d’amministrazione di Apple, Mickey Drexlerm, parlando durante la conferenza “Innovation Uncensored”, ha dichiarato che Steve Jobs li aveva entrambi in mente per il futuro dell’azienda: la macchina Apple, che con ogni probabilità avrebbe preso il nome di iCar, era uno dei sogni nel cassetto del compianto CEO, che avrebbe voluto vedere i suoi prodotti non solo nelle tasche e sulle scrivanie degli utenti, ma anche per strada e nei salotti.

Il progetto di iCar in realtà non è mai partito, si trattava più che altro di un’idea ancora allo stato embrionale. Lo stesso non si può dire per la chiacchieratissima iTV, alla quale Apple pensava già da un pò e che era stata anticipata anche dall’uscita del set-top box Apple TV, dispositivo costoso e di poco successo. E potrebbe essere stato proprio il (semi) fallimento di Apple TV a segnare la fine dello sviluppo di iTV, sebbene le speranze per questo dispositivo non siano ancora del tutto tramontate.

Mickey Drexlerm ha dichiarato infatti che Steve aveva già iniziato a pensare al design per l’iTV, prima della sua prematura scomparsa.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: