Ice Cream Sandwich è oramai un realtà per molti dispositivi e nonostante ancora non tutti i carrier abbiano fornito l’aggiornamento alla nuova versione di Android, il nuovo sistema operativo mobile di Google si è oramai affermato solidamente nel”ecosistema smartphone. Vi siete mai chiesti quali sono le vere differenze tra le minor build del sistema oltre ai generici “migliore fluidità”, “sicurezza” e “esperienza utente”?. Android ICS è uscito sul mercato direttamente dalla build 4.0.3 e pochi mesi dopo, Nexus S e Galaxy Nexus hanno ricevuto l’aggiornamento ad Android 4.0.4. Solo nelle ultime settimane è arrivato anche android 4.0.5.

Ecco allora un piccolo assaggio di quello che può essere un changelog non ufficiale che ci illustra le differenze da Android 4.0.3 fino ad Android 4.0.5:

Android 4.0.3

Questa è la prima versione rilasciata Dicembre 2011. Include le API livello 15 che includono le “Social Stream API”. Queste servono al sistema per fare lo stream dati dei social network, come aggiornamenti di stato o check-in nelle informazioni dei contatti. Anche il Calendario è stato migliorato: l’utente può aggiungere colori alla propria attività, tipo di partecipanti e lo stato. La risoluzione della fotocamera può essere impostata a QVGA per fare foto più piccole ed inoltre è stato introdotto lo stabilizzatore di immagini.

Anche il lato accessibilità è stato migliorato, ad esempio il lettore a schermo ha ricevuto miglioramenti nella lettura dei contenuti. Le altre migliorie includono ritocchi al bluetooth, alla grafica, al database e alla correzione automatica. Attenzione speciale per Gmail che in questa versione introduce un nuovo header oltre a due nuove opzioni per indicizzare tutti i messaggi o cercarne uno specifico. In questa versione ci sono state però anche lamentele sulla UI e  sul task Manager un pò lento. Per questo poco dopo è arrivato…

Android 4.0.4

Con Android 4.0.4 il punto principale degli sviluppatori era migliorare i problemi al multitasking riscontrati nella versione precedente. Questo aggiornamento è stato molto apprezzato dagli utenti che non hanno sollevato particolari critiche. L’utente di XDA members Jean-Baptiste Queru ha notato che questo aggiornamento include centinaia di piccoli bug.fix che nel complesso rendono piacevole e stabile l’esperienza.

Oltre a questo, Android 4.0.4 introduce una rotazione dello schermo migliore, con una transizione più pulita e fluida. Per alcuni utenti la rotazione presentava un lag durante l’orientamento del device, ma Google ha specificato che è stato fatto volontariamente in modo da assicurarsi che l’utente voglia girare lo schermo. Migliorata anche la fotocamera che funziona meglio e più velocemente.

In seguito sono spuntati i primi problemi: il Galaxy Nexus ha subito un grande problema nel segnale che non prendeva molto bene. Se il GN è in sleep mode non arriva alcun messaggio o chiamata. Esiste un fix al problema, ma Google ha voluto risolvere ufficialmente con..

Android 4.0.5

L’ultima versione attualmente disponibile. Questa versione è da poco iniziata ad essere distribuita ed il primo a beneficiare dell’update  è il Galaxy Nexus LTE . Questo update corregge definitivamente il problema della perdita di segnale nel Galaxy Nexus. Le altre novità sono piccole e non vi sono grossi cambiamenti alle APP o alla UI.

Per il momento questo è tutto e rappresenta il progresso di Android ICS fino a questo metà Aprile. Ricordiamo che a breve vi sarà il Google I/O 2012 dove probabilmente verrà presentato Android 5.0 Jelly Beans che verrà distribuito dopo l’estate. A che versione di androis vi siete fermati voi?

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: