Ice Cream Sandwich e Galaxy Nexus sono sulla bocca di tutti oggi. Il nuovo device google e il nuovo sistema operativo Android 4.0 hanno introdotto novità veramente importanti e quindi eccovi un riassunto delle principali features che troveremo a breve sui nostri terminali Android.

  • ROBOTO – Roboto è tutto e niente. Il nome vuole indicare nell’insieme il nuovo modo di visualizzare e concepire l’interfaccia grafica ( GUI ) del sistema operativo Ice Cream Sandwich. Questo concetto abbraccia l’alta risoluzione dei display il concetto di non avere tasti fisici e le applicazioni compatibili sia per tablet che smartphone. In una sola parola, Roboto è Ice Cream Sandwich.
  • Tasti Fisici – con ICS spariranno i tasti fisici che faranno posto a soli 3 tasti touchscreen come già visto sui tablet Honeycomb. I tasti ci seguiranno alla rotazione dello schermo e le applicazioni che utilizzavano i vecchi tasti fisici avranno un sistema nativo per poterli visualizzare sullo schermo. Da qui la strana dimensione del display del nuovo Galaxy Nexus.
  • Widget – Widget completamenti rivisti e ridisegnati prendendo spunto dal mondo tablet di Honeycomb. Ci sarà una nuova galleria widget con scroll e tutti i widget saranno nativamente ridimensionabili.
  • Screenshot – Ice Cream Sandwich supporterà nativamente gli screenshot come già accadeva con rom personalizzate quali Cyanogen mod e MIUI. Basterà premere il pulsante power e contemporaneamente il tasto volume giù. Semplice no?
  • Task Manager – Gestione applicazione rivisto e potenziato. Sarà possibile controllare tutte le applicazioni e non quelle “reali” che stiamo utilizzando. Basterà trascinare un’applicazione fuori dalla barra per interromperne il processo. Molto user-friendly.
  • Notifiche – Riviste anche la barra delle notifiche che diventa più “light” e personalizzabile. Sarà infatti possibile eliminare le singole notifiche “spingendole” via dall oschermo, come accade sulle ultime versioni di gingerbread.
  • Barra delle azioni – L’action bar ci permetterà di saltare immediatamente alla scrittura di un SMS, accedere sui preferiti oalle ricerche.
  • Tastiera – anche qui l’occhio vuole la sua parte ed infatti è stata rivista dal punto di vista grafica migliorando l’esperienza di scrittura e la correzione automatica.
  • Live Speech – già accennato tra le features del Galaxy Nexus, il nuovo riconoscitore vocale migliora l’esperienza di dettatura rendendolo più rapido e più fruibile, in quando il software riconoscerà punteggiatura e smile 🙂
  • Riconoscimento Facciale – il nuovo algoritmo di ICS permetterà ad android di riconoscere il nostro volto. Il primo utilizzo implementato dal sistema operativo è come sblocco del device, infatti potremo impostare il lock screen per sbloccarsi solo se riconosce il nostro volto. Cool no?
  • Browser – migliorato il già ottimo browser android, che permetterà ora un’anteprima fino a 16 tab contemporaneamente, migliora navigazione grazie all’accellerazione hardware e lo switch immediato di user agent mobile – desktop. Inoltre potremo effettuare delle ricerche offline dei siti che abbiamo nella cache, permettendoci di trovare i contenuti anche quando non abbiamo la connessione.
  • Gmail – anteprima su due righe e nuovo font per le nostre e-mail.
  • Utilizzo Dati – implementato di default in ICS un sistema che terrà traccia del traffico dati di ogni singola applicazione, avvisandoci nel caso stessimo raggiungendo la soglia limite e facendo previsioni future sui dati che utilizzeremo.
  • Gestione batteria: rivisto e migliorato il risparmio energetico. Sarà infatti possibile monitorare il consumo di batteria di ogni applicazione utente e di sistema, spegnendo il traffico dati in caso di batteria bassa. Inoltre ICS migliorerà ulteriormente la vita del dispositivo.
  • Editor fotografico – Una volta scattata la foto potremo ritoccarla direttamente da ICS con alcune opzioni basilari che però risultano molti utili su un dispositivo portatile. Inoltre è di default la possibilità di scattare foto panoramiche a 360° guidate.
  • Registrazione Video – Supporto ai formati hd, inoltre messa a fuoco continua, zoom digitale e supporto al time lapse. Se poi vogliamo catturare un fotogramma  basterà premere sul monitor mentre stiamo effettuando una ripresa.
  • Beam – tramite il sensore NFC potremo trasferire dati, immagini, link ad altri dispositivi con ICS e NFC.
  • Contatti e Social Network – il mondo social si integra con la nostra rubrica, fornendoci dettagli e collegamenti alle pagine web dei nostri contatti.

Questo è tutto per quello che riguarda ICS anche se sicuramente altre piccole chicche verranno scoperte strada facendo. Avete già visto tutte le caratteristiche e la data di commercializzazione del nuovo Galaxy Nexus?

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome