BERLINO – HTC ha presentato due nuovi smartphone durante la conferenza all’IFA di elettronica in Germania che si sta svolgendo in questi giorni, si tratta dei primi dispositivi dell’azienda ad eseguire il sistema operativo di Microsoft Windows Phone 7.5, nome in codice ‘Mango’.

Il Radar HTC è uno smartphone elegante bianco progettato con in mente il social networking. L’interfaccia di Mango vi mantiene in contatto con ogni amico, grazie all’integrazione di Facebook, Twitter e LinkedIn. E’ dotato di fotocamera posteriore da 5-megapixel completa di un obiettivo F2.2, flash LED e sensore BSI, grazie al quale potremo scattare immagini luminose anche al buio. Il Radar ha un pulsante dedicato per la macchina fotografica, una funzione di scatto a raffica ed è dotato di un processore da 1-GHz. Ovviamente ha anche l’intera gamma di sensori connessioni comuni alla maggior parte degli smartphones; GPS, accelerometro, 3G, Wi-Fi e connettività Bluetooth. Infine a concludere il quadretto, troviamo audio surround 5.1 per un’eccellente riproduzione di musica e film. Con un design in alluminio, il Radar pesa 137 grammi, è spesso 1 cm, e misura 12 centimetri di lunghezza e circa 6 di larghezza.

Il secondo telefono è l’ HTC Titan. Lo schermo di questo dispositivo è di ben 4,7 pollici, più grande rispetto alla maggior parte degli smartphone in circolazione, quasi della misura del recentissimo Samsung Galaxy Note, qui per maggiori informazioni. Le altre specifiche non sono così eclatanti: 512 MB di RAM, fotocamera frontale da 1,3 megapixel. Di titanico dunque, pare che il Titan abbia solo il nome e la diagonale dello schermo.

Date di uscita e dettagli sui prezzi non sono stati resi disponibili.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome