Intel si sta sempre meno concentrando per il mondo desktop, puntando sulla line ultra mobile incarnata in questa generazione da Bay Trail. Contro Clover Trail c’è il passaggio da 32 nm a 22 nm, ci si porta su CPU quad-core e il top di gamma Z3770 fa registrare dei risultati impressionanti.

Intel Bay Trail su Android

Come emerge dai benchmark riportati qui sotto possiamo vedere come i tre chip sono abbastanza equivalenti con prestazioni CPU superiori sull’ATOM di Intel rispetto agli ARM (che non dovrebbe essere il top di gamma) mentre con prestazioni a livello di GPU superiori per i concorrenti.

 

Intel Bay Trail Reference Tablet

NVIDIA Tegra 4 Reference Tablet

Qualcomm Snapdragon 800 Reference Tablet

Quadrant 2.021,17616,43620,762
AnTuTu 3.x (4.0)N/A (35,814)36,30535,783
SunSpider 0.9.1 (ms, lower is better)560499543
GFX Bench Egypt 2.7 HD Offscreen (fps)41N/A69
CF-Bench27,79141,32536,744

Intel Bay Trail su Windows 8.1

Su Windows ci dovrebbero essere dei chip più preformanti e il distacco con la precedente generazione si fanno molto sentire. Le prestazioni di Bay Trail su Windows dovrebbero raddoppiare rispetto alla precedente generazione, mentre a livello grafico si passa (3D Mark) da 2.445 a 16.079 per BayTrail alle stesse risoluzioni.

Spostando la risoluzione a 1080p, ha portato Bay Trail a 14.174 punti che non è lontano dai punteggi della HD 4000 del Microsoft Surface Pro, un chip molto più dispendioso in termini energetici. I primi prodotti riusciranno ad avere una durata della batteria di circa 11-12 ore e il consumo di questo chip è sui 4W.

Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: