I piani futuri di Intel nel segmento Tablet Android sono stati recentemente mostrati al Computex 2013, in una versione “reference design” che in pratica servirebbe da modello per i produttori a dimostrazione di quello che si può fare con la piattaforma dell’azienda.

Il produttore californiano punta tutto sulla piattaforma Silvermont grazie ai SoC Atom Bay Trail. A bordo abbiamo quindi una componente CPU quad-core compatibile con le ultime versioni di Windows 8 64bit e Android, e che è in grado di gestire un display da 10,1 pollici con una risoluzione massima di 2560 x 1440.

Bay Trail-1

Con i nuovi SoC Bay Trail T, Intel promette capacità di calcolo raddoppiate rispetto alla precedente piattaforma denominata Trail Clover e tre volte migliori prestazioni grafiche, e quindi giochi più fluidi e con modelli e texture sempre più elaborate.

Il “reference design” del tablet era già passato nelle mani degli sviluppatori. Asus è già in prima in linea tra le aziende che adotteranno queste soluzioni. Riuscirà Intel a fare seria concorrenza alla grande rivale del settore ovvero ARM da sempre sui dispositivi Android?

Via | android4fans

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: