Un altro dato, dopo quello dei sistemi operativi, riguarda il market share dei browser a livello mondiale. Come potete apprezzare dai grafici, il primo browser per utilizzo è ancora Internet Explorer. Il browser di Microsoft ha in totale oltre il 50% della torta.

Le restanti posizioni sono occupate rispettivamente da Firefox che possiede circa il 20% del mercato e da Chrome che sorprendentemente non supera la quota del 16% che invece aveva valicato in altre situazioni. Il browser di Apple, Safari supera di poco la quota del 5%. Ultimo Opera con un misero 2%.

market share2-Browser

Andiamo ora a vedere i dati più nello specifico per quanto riguarda le versioni dei vari browser. La versione più diffusa di Internet Explorer è la 8, mentre la meno diffusa è la versione Internet Explorer 10, complice il fatto che non è compatibile con Windows XP e che è da poco uscita anche per Windows 7.

Per quanto riguarda il secondo, Firefox, la distribuzione è variegata.Abbiamo la versione 18 che da sola copre l’11%,la versione 19 che fa portare a a casa un altro 3% e le altre versioni che totalizzano circa il 6%. Il terzo concorrente Chrome, ha nella versione 24 l’11% e nella versione 25 il 3%. 

market share-Browser

Safari è diffuso praticamente nelle sole versioni 6.0 e 5.1 che rispettivamente quantificano un market share pari a 3% e 2%. L’ultimo, Opera, compare nei grafici nella sola versione 12 che rappresenta praticamente il totale del proprio utilizzo da parte degli utenti.

Gli altri browser e versioni si dividono fette di mercato che sono inferiori all’1% per cui ci è parso inutile inserirle nel grafico che vedete di sopra. Questi sono i dati a livello mondiale, ma voi che browser usate?

Via | NetMarketShare

Ti invieremo all'incirca una email a settimana, e puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Partecipa alla discussione