Apple introduce l’LTE su alcuni dei propri dispositivi anche in Italia grazie all’aggiornamento iOS 6.1 rilasciato proprio in queste ore per quasi tutti i dispositivi della mela. Con iOS 6.1 avremo finalmente la possibilità di abilitare su iPhone 5 il traffico 4G LTE , una realtà che finalmente sta prendendo piede anche in Italia grazie a Tim, Tre Italia e Vodafone.

Ricordiamo che iPhone 5, iPad Mini e iPad 4 possono navigare in modalità 4G Lte solo sulla frequenza supportata dagli operatori Italiani, ovvero  quella da 1800 MHz, mentre le altre due, quella da 800 MHz e quella da 2600 MHz, invece, non sono compatibili con il chip radio del dell’ultimo smartphone di Cupertino.

L’aggiornamento a iOS 6.1 richiede circa 1GB libero ed è disponibile per:

  • iPhone 5
  • iPhone 4S
  • iPhone 4
  • iPhone 3GS
  • iPad (2°, 3° e 4° generazione)
  • iPad mini
  • iPod touch (4° e 5° generazione )

LTE è supportato da iPhone 5, iPad mini e iPad di quarta generazione. Per aggiornare il vostro device potete scegliere tra l’aggiornamento con iTunes e collegamento via cavo al computer, oppure l’aggiornamento OTA direttamente dal vostro device connesso a rete Wi-Fi, andando in Impostazioni > Generali > Aggiornamento Software.
Screenshot_70

Per l’aggiornamento manuale potete scaricare i file corrispondenti qui sotto:

via | CultofMac

Ti invieremo all'incirca una email a settimana, e puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Partecipa alla discussione