Il tribunale Shanghai ha respinto la richiesta di bloccare le vendite di di Apple iPad nella città cinese, per la disputa sul marchio.

Il Tribunale del Popolo del Distretto di Pudong ha detto oggi, in una dichiarazione scritta, di aver respinto la richiesta avanzata dal produttore cinese di computer e monitor Proview International Holdings per un provvedimento temporaneo che avrebbe fermato le vendite dell’iPad a Shanghai.

Carolyn Wu, portavoce Apple ha ribadito la posizione della società statunitense che ha acquistato il diritto di utilizzare il nome iPad da Proview nel 2009 e che l’azienda “si rifiuta di onorare il loro accordo con Apple.”

La vicenda non è ancora finita comunque, e un altro tribunale dovrà pronunciarsi sulla questione, vi terremo informati.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: