Quando il lancio di un prodotto così importante si avvicina i rumour aumentano in maniera esponenziale. Ecco che in queste ore ci arriva un’ulteriore novità che Apple ha intenzione di lanciare con il prossimo iPhone 6. Ricordate però che l’unica apparente certezza è che i nuovi iPhone saranno dotati di schermi più grandi.

Proprio legata a agli schermi è questa novità che dovrebbero essere perfettamente integrati con la nuova tecnologia di feedback aptico davvero innovativa. Secondo i media cinesi, la nuova tecnologia dovrebbe avere una maggiore flessibilità e manovrabilità in base a quello che si sta facendo e/o a quello che si sta toccando sul display.

Ecco il nuovo feedback aptico di iPhone!
Ecco il nuovo feedback aptico di iPhone 6!

In questo modo lo smartphone sarà capace di adattare automaticamente la vibrazione in modo da fornire un’esperienza più personale e personalizzata della vibrazione in base all’applicazione che si sta eseguendo presumibilmente resa disponibile agli sviluppatori con delle nuove API. Infine il nuovo motore aptico dovrebbe però costare anche 2 o 3 volte di più rispetto alle unità montate su iPhone 5s e precedenti.

Questo non significa che lo smartphone costerà il doppio rispetto alle generazioni precedenti, anche perché sul processore il nuovo fornitore TSMC promette alcuni risparmi. Attendiamo ancora, alla fine mancano meno di un paio di mesi all’annuncio ufficiale.

Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: