Nel corso degli ultimi giorni sono giunte importanti conferme circa il prossimo futuro dei melafonini di casa Apple. In prima battuta, venerdì scorso Mike Gardiner di iDigitalTimes ha riportato la notizia che il colosso di Cupertino avrebbe stretto un accordo con Samsung per la fornitura di 100 milioni di display OLED, da utilizzare nel 2017 per la produzione del proprio iPhone 8 (e non di iPhone 7S come si credeva in precedenza).

Una nuova indicazione, che ci giunge da Ming-Chi Kuo – analista di KGI Securities- riporta un fatto ancora più eclatante: Apple avrebbe infatti deciso di abbandonare l’ormai tradizionale design con unibody in alluminio, impiegato per tutti gli iPhone rilasciati da 4 anni a questa parte, per riabbracciare il design con vetro posteriore. Secondo Kuo, questa presunta mossa di Apple sarebbe dovuta al crescente numero di dispositivi in alluminio all’interno del mercato smartphone; un trend che ha avuto inizio con la stessa Apple.

iphone se

Se l’iPhone 7 utilizzasse un case in alluminio ancora una volta nel 2016, si tratterebbe per Apple del quinto anno di seguito, il che significa che non ci sarebbe più la necessaria sensazione di novità e freschezza per catturare l’attenzione e la meraviglia dei consumatori. Inoltre, molti competito già da tempo utilizzano case in alluminio, e dunque gli iPhone non si distinguerebbero più dalla massa. Ci si aspetta che le vendite di iPhone calino nel corso del 2016, costringendo Apple a rinunciare al casing di alluminio nel 2017 nel tentativo di aumentare la sua competitività nel mercato con un design e un form-factor innovativi.

Il ritorno al design glass-backed permetterebbe ai designer di casa Apple di esprimersi con maggiore libertà. C’è però chi è scettico nei confronti di questa previsione, e crede che l’impiego di un vetro per la parte posteriore del telefono possa appesantire il terminale e renderlo più vulnerabile alle cadute. Secondo Kuo, questo non sarebbe certamente più un problema:

iphone 7
iPhone 4S

Apple ha già usato un case con protezione in vetro per il suo iPhone 4 e 4s, e tanti altri marchi utilizzano già da tempo con successo questo design. Pensiamo quindi che un drop test non sarebbe problematico per un telefono con vetro sul retro. È vero che un casing in vetro potrebbe risultare leggermente più pesante di uno in alluminio a parità di spessore, ma è anche vero che la differenza sarebbe così poco apprezzabile che l’uso di un più sottile e leggero display AMOLED compenserebbe in pieno questo piccolo incremento di peso.

Foto Samsung MB-MC64DA/EU Evo Memoria RAM da 64GB, Adattore SD
[trovaprezzi_img name=”iphone 6s”]
Foto Samsung A500 Galaxy A5 Smartphone, 16 GB, Oro [Italia]
Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome