Il fornitore di componenti per dispositivi Apple Pegatron, si starebbe preparando per aumentare il numero dei propri dipendenti di circa il 40 per cento in questo trimestre, scatenando nuove speculazioni che Apple stia davvero lavorando su uno o più dispositivi dal prezzo contenuto, il chiacchierato iPhone a basso costo da affiancare al più classico iPhone 5S.

Reuters ha appreso la notizia stamattina, specificando che il produttore ha circa 100.000 dipendenti che lavorano nelle fabbriche, ma l’aumento della domanda spingerà l’azienda a richiedere personale supplementare, per velocizzare la produzione. Reuters afferma inoltre che Pegatron si aspetta che il 60 per cento delle entrate annue media sarà raggiunto già in questo trimestre, il che confermerebbe che Apple abbia già effettuato un importante ordine di componenti.

Foxconn per le componenti

Il mese scorso era stato diffuso un rapporto molto simile di Foxconn, altro grande produttore di Apple, che avrebbe assunto personale per far fronte alla domanda in vista dell’avvicinarsi del lancio di iPhone 5S.

Sharp per gli schermi

Sharp comincerà la produzione del nuovo display per l’iPhone 5S già dal mese prossimo.

iPhone 5S, 5S low cost e nuovi iPad a Ottobre, iOS 7 a Giugno

Apple svelerà il suo nuovo iPhone e i nuovi iPad verosimilmente verso la fine dell’estate o in autunno, ma è probabile che, durante il WWDC 2013 del 10 giugno, l’azienda di Cupertino svelerà il nuovo OS Mobile, iOS 7.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: